Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/340: L'AUGUSTA MASTERS INCORONA DUSTIN JOHNSON

Insolita collocazione autunnale per l'ultimo major


AUGUSTA - Un Masters Tournament insolito, giocato a metà novembre anziché ad aprile, non primo, ultimo major. L’autunno propone tutt’altra scenografia rispetto al clima primaverile quando l’Augusta in Georgia ama fare sfoggio di un mare di fiori: distese di...continua

Attualitā
PILLOLE DI GOLF/339: FRANCESCO MOLINARI, AL RIETRO, Č 15° A HOUSTON

Carlos Ortiz regala al Messico un successo dopo 40 anni


HOUSTON (USA) - Francesco Molinari è tornato in campo per partecipare al Vivint Houston Open, torneo del PGA Tour in programma sul par 70 del Memorial Park Golf Course di Houston in Texas. Qualcuno lo definisce “la gara dei grandi ritorni”. Tra i più attesi, oltre a...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/338: ALL'ASOLO GOLF IL TROFEO CA' DEL POGGIO

Evento tra sport, musica e convilitā, con star Mal dei Primitives


SAN PIETRO DI FELETTO - Una partita di Golf coronata da una gustosissima serata. Centoquattro hanno partecipato alla gara: musicisti, cantanti o semplicemente amanti della musica, al seguito di Paul Bradley Couling, in arte Mal dei Primitives. Era la tappa finale del Challenge AICMG,...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Aperte invece le ztl del centro per facilitare le consegne ai residenti

TREVISO, CIMITERI CHIUSI AL PUBBLICO

Ordinanza del sindaco Conte: permesse le inumazioni


TREVISO - Liberalizzata la zona a traffico limitato del centro storico di Treviso. L'amministrazione comunale ha sospeso i vincoli all'accesso fintantoché durano le restrizioni agli spostamenti dei cittadini disposte dal governo per frenare la diffusione dell'epidemia di coronavirus. Il provvedimento, come ha spiegato il sindaco Mario Conte, è volto a favorire le consegne a domicilio, in modo che gli anziani e le categorie fragili che risiedono nell'area possano limitare al minimo le uscite da casa, come prescritto. 
La giunta sta studiando, insieme al gestore, anche possibili interventi sui parcheggi in centro, sempre per andare incontro alle esigenze dei lavoratori che devono rimanere a casa e dei pochi lavoratori.
Con un'ordinanza, invece, il sindaco ha disposto la chiusura al pubblico dei cimiteri comunali fino al 3 aprile incluso.  La decisione è stata presa per evitare il formarsi di assembramenti di persone e limitare le possibilità di contagio da Covid - 19. Verrà comunque assicurata l’erogazione dei servizi di trasporto, ricevimento, inumazione, tumulazione dei feretri e ammessa la presenza per l’estremo saluto di un numero massimo di dieci persone. Verranno inoltre sfalsati gli orari di accesso delle persone in modo da limitare al minimo l’assembramento derivante da tali accessi. È stata inoltre sospesa, all’interno dei cimiteri comunali, ogni attività connessa ai servizi cimiteriali di iniziativa privata. L’ordinanza è immediatamente esecutiva.