Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/331: A VILLA CONDULMER L'OPEN D'ITALIA DEGLI HICKORY PLAYERS

Il nostro inviato al torneo con i bastoni come un secolo fa


MOGLIANO VENETO - Nel Campo da Golf di Villa Condulmer si è giocato, dal 10 al 12 settembre, il secondo Open Italia degli hickory players. Si è scelto di far concludere il secondo Open Internazionale nella giornata del 12, coincidente con il 12 settembre 1925, giorno conclusivo del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/330: LO SPAGNOLO DE MORAL TRIONFA NEL TORNEO PIÙ ALTO D'ITALIA

Al Gc Cervino la seconda tappa dell'Italian Tour


BREUIL - Sul percorso del Golf Club Cervino, il campo più alto d’Italia a 2.050 metri di quota, si gioca il Cervino Alps Open, secondo appuntamento stagionale dell’Italian Pro Tour, circuito di gare organizzato dalla Federazione Italiana Golf. La serie di tornei è...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/329: BRILLA SEMPRE PIÙ LA GIOVANE STELLA DI RASMUS HOJGAARD

Il 19enne danese trionfa all'Isps Handa Uk Championship


SUTTON COLDFIELD (GBR) - Con l'Isps Handa Uk Championship, eccoci alla conclusione dell’”UK Swing”, con due azzurri in campo: Edoardo Molinari e Lorenzo Scalise, unici due italiani presenti al torneo che conclude il ciclo di sei gare denominate “UK Swing”, e che...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

L'assessore Manera: "Soddisfatti, purtroppo l'abbandono è in aumento"

IL GATTILE DI CONEGLIANO ACCOGLIERÀ I MICI ABBANDONATI A TREVISO

Convenzione tra il Comune capoluogo e l'Enpa


TREVISO - È stata approvata questa mattina dalla Giunta la convenzione tra l’Amministrazione comunale ed Enpa (Ente Nazionale Protezione Animali) – Sezione di Treviso per la gestione dei gatti abbandonati e ospitati dall’associazione nel gattile di Conegliano.
Tale accordo, per il quale la Giunta aveva già espresso parere favorevole con comunicazione dello scorso ottobre, permetterà di assistere i felini che, senza cure, non riuscirebbero a sopravvivere perché cuccioli, anziani, feriti o debilitati. Allo stato attuale, infatti, gli unici soggetti in grado di gestire i gattini abbandonati erano le associazioni di volontariato che se ne prendevano cura prima dell’affidamento.
A tal proposito, per prevenire e risolvere il problema del randagismo, il Comune di Treviso ha deciso di avvalersi del “Gattile” di Conegliano (situato in via Zamboni), gestito da Enpa.
«Enpa si occuperà dell’attività di cura dei cuccioli e dei gatti abbandonati per i prossimi due anni (2020-2021) - afferma l’assessore alle Politiche ambientali del Comune di Treviso, Alessandro Manera - Siamo contenti perché questa convenzione permetterà di tutelare anche i gattini abbandonati che, fino ad oggi, potevano contare soltanto sulla disponibilità di volontari che se ne prendevano cura fino all’affido, con notevole dispendio di tempo, dedizione, cibo e farmaci».
Il Comune di Treviso riconoscerà ad Enpa, per ogni gatto recuperato e ospitato proveniente dal territorio del Comune di Treviso, la somma di 100 euro, per un massimo di 35 gatti all’anno. «Si tratta di un’iniziativa che abbiamo fortemente voluto anche grazie al lavoro dell’Ufficio Affari Animali d’Affezione istituito nel 2019 - ribadisce l'assessore Manera -. Purtroppo i fenomeni di abbandono di cucciolate e di felini è in aumento e noi vogliamo offrire un supporto a chi si adopera per la tutela di questi animali da compagnia».