Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/340: L'AUGUSTA MASTERS INCORONA DUSTIN JOHNSON

Insolita collocazione autunnale per l'ultimo major


AUGUSTA - Un Masters Tournament insolito, giocato a metà novembre anziché ad aprile, non primo, ultimo major. L’autunno propone tutt’altra scenografia rispetto al clima primaverile quando l’Augusta in Georgia ama fare sfoggio di un mare di fiori: distese di...continua

Attualità
PILLOLE DI GOLF/339: FRANCESCO MOLINARI, AL RIETRO, È 15° A HOUSTON

Carlos Ortiz regala al Messico un successo dopo 40 anni


HOUSTON (USA) - Francesco Molinari è tornato in campo per partecipare al Vivint Houston Open, torneo del PGA Tour in programma sul par 70 del Memorial Park Golf Course di Houston in Texas. Qualcuno lo definisce “la gara dei grandi ritorni”. Tra i più attesi, oltre a...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/338: ALL'ASOLO GOLF IL TROFEO CA' DEL POGGIO

Evento tra sport, musica e convilità, con star Mal dei Primitives


SAN PIETRO DI FELETTO - Una partita di Golf coronata da una gustosissima serata. Centoquattro hanno partecipato alla gara: musicisti, cantanti o semplicemente amanti della musica, al seguito di Paul Bradley Couling, in arte Mal dei Primitives. Era la tappa finale del Challenge AICMG,...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

L'assessore Manera: "Soddisfatti, purtroppo l'abbandono è in aumento"

IL GATTILE DI CONEGLIANO ACCOGLIERÀ I MICI ABBANDONATI A TREVISO

Convenzione tra il Comune capoluogo e l'Enpa


TREVISO - È stata approvata questa mattina dalla Giunta la convenzione tra l’Amministrazione comunale ed Enpa (Ente Nazionale Protezione Animali) – Sezione di Treviso per la gestione dei gatti abbandonati e ospitati dall’associazione nel gattile di Conegliano.
Tale accordo, per il quale la Giunta aveva già espresso parere favorevole con comunicazione dello scorso ottobre, permetterà di assistere i felini che, senza cure, non riuscirebbero a sopravvivere perché cuccioli, anziani, feriti o debilitati. Allo stato attuale, infatti, gli unici soggetti in grado di gestire i gattini abbandonati erano le associazioni di volontariato che se ne prendevano cura prima dell’affidamento.
A tal proposito, per prevenire e risolvere il problema del randagismo, il Comune di Treviso ha deciso di avvalersi del “Gattile” di Conegliano (situato in via Zamboni), gestito da Enpa.
«Enpa si occuperà dell’attività di cura dei cuccioli e dei gatti abbandonati per i prossimi due anni (2020-2021) - afferma l’assessore alle Politiche ambientali del Comune di Treviso, Alessandro Manera - Siamo contenti perché questa convenzione permetterà di tutelare anche i gattini abbandonati che, fino ad oggi, potevano contare soltanto sulla disponibilità di volontari che se ne prendevano cura fino all’affido, con notevole dispendio di tempo, dedizione, cibo e farmaci».
Il Comune di Treviso riconoscerà ad Enpa, per ogni gatto recuperato e ospitato proveniente dal territorio del Comune di Treviso, la somma di 100 euro, per un massimo di 35 gatti all’anno. «Si tratta di un’iniziativa che abbiamo fortemente voluto anche grazie al lavoro dell’Ufficio Affari Animali d’Affezione istituito nel 2019 - ribadisce l'assessore Manera -. Purtroppo i fenomeni di abbandono di cucciolate e di felini è in aumento e noi vogliamo offrire un supporto a chi si adopera per la tutela di questi animali da compagnia».