Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/345 - CAMPI/29: IL GOLF CLUB PARADISO DEL GARDA

Un percorso tra il lago e il monte Baldo, per giocare nell'"empireo"


PESCHIERA - Progettato dal noto architetto americano Jim Fazio, questo prestigioso circuito golfistico è inserito sull’entroterra gardesano, comodamente adagiato sull’anfiteatro morenico del Basso Garda, costituitosi con i depositi glaciali originati dai residui trasportati due...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/344: A DUBAI LA CORSA AL TITOLO DI RE DEL CIRCUITO 2020

Doppio trionfo inglese: a Fitzpatrick il torneo, a Westwood la "Race"


DUBAI - Sono tanti i milioni in palio al DP World Tour Championship di Dubai, che ha l'onere di laureare il miglior giocatore della stagione. Si sta infatti concludendo al Jumeirah Golf Estates di Dubai, negli Emirati Arabi Uniti, la difficile stagione 2020 dell’European Tour, in sintonia con...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/343: IL DUBAI CHAMPIONSHIP AL PARIGINO ANTOIONE ROZIER

Eccellente secondo posto per Francesco Laporta


DUBAI - Questa settimana l’European Tour era impegnato in due appuntamenti: uno in Sudafrica, il South African Open, terzo evento che si celebra lì quest’anno, l’altro Il Dubai Championship, negli Emirati Arabi. Noi seguiamo questo di Dubai, penultimo appuntamento della...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Criminalità diminuita grazie al Coronavirus

DIMINUZIONE DRASTICA DI INCIDENTI STRADALI E FURTI IN VENETO

Topi d'appartamento in crisi, continuano le truffe online


TREVISO - In questo momento di emergenza sanitaria emergono anche fattori positivi che riguardano la diminuzione di criminalità e di morti nelle strade. Gli incidenti stradali sono diminuiti del 90% a causa della diminuzione consistente del traffico, e i furti nelle abitazioni sono praticamente azzerati.
Anche lo spaccio sembra diminuito e il prezzo della droga è aumentato per il rischio che corre uno spacciatore a consegnarla anche a domicilio.
Per le strade non ci sono più code, né incidenti, e la paura di essere fermati nei controlli, è un motivo in più per guidare responsabilmente e a velocità ridotta.
Per i ladri la situazione è ben più difficile perché i controlli sono aumentati e nelle abitazioni c’è sempre qualcuno: chi lavora da casa, chi è in cassaintegrazione o in ferie, e poi ci sono i bambini a casa da scuola.
Gli unici furti riscontrati dalle forze dell’ordine sono quelli di auto.
Con le strade deserte è più facile rubarle. Gli spacciatori che fanno le consegne a domicilio rischiano molto, quindi il prezzo della droga è aumentato.
Nelle ultime 48 ore già due spacciatori sono stati fermati ai posti di blocco e arrestati. Le truffe online invece non sentono crisi, e anzi proliferano normalmente.