Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/321: COSA È SUCCESSO A FRANCESCO MOLINARI?

Il campione azzurro dovrebbe tornare in campo ad agosto


LONDRA - È troppo tempo che non troviamo in campo Francesco Molinari. L’ultima volta è stato a marzo, quand’era andato a difendere il titolo nella 54ª edizione dell’Arnold Palmer Invitational, una delle più prestigiose gare del PGA Tour. Si svolgeva al...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/320 - CAMPI/28: IL GOLF CLUB FRASSANELLE

Buche lunghe nel verde dei Colli Euganei


ROVOLON (PD) - Inserito in una luminosa tenuta, il Golf Frassanelle esprime la raffinatezza del nobiluomo Alberto Papafava che nel 1860 creò questo parco nel comune di Rovolon, su un’altura situata all’estremità settentrionale dei Colli Euganei. L’aristocratico...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/319: SPETTACOLO CON GRANDI CAMPIONI ALL'RBC HERITAGE

Successo per Webb Simpson e il suo swing particolare


HILTON HEAD  (USA) - Spettacolo con grandi campioni, sul percorso dell’Harbour Town Golf Links, a Hilton Head nel South Carolina, per l'Rbc Heritage. Sono al via i primi sei giocatori del mondo, compreso ovviamente Jon Rahm, che la scorsa settimana è uscito al taglio, e ora...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Criminalità diminuita grazie al Coronavirus

DIMINUZIONE DRASTICA DI INCIDENTI STRADALI E FURTI IN VENETO

Topi d'appartamento in crisi, continuano le truffe online


TREVISO - In questo momento di emergenza sanitaria emergono anche fattori positivi che riguardano la diminuzione di criminalità e di morti nelle strade. Gli incidenti stradali sono diminuiti del 90% a causa della diminuzione consistente del traffico, e i furti nelle abitazioni sono praticamente azzerati.
Anche lo spaccio sembra diminuito e il prezzo della droga è aumentato per il rischio che corre uno spacciatore a consegnarla anche a domicilio.
Per le strade non ci sono più code, né incidenti, e la paura di essere fermati nei controlli, è un motivo in più per guidare responsabilmente e a velocità ridotta.
Per i ladri la situazione è ben più difficile perché i controlli sono aumentati e nelle abitazioni c’è sempre qualcuno: chi lavora da casa, chi è in cassaintegrazione o in ferie, e poi ci sono i bambini a casa da scuola.
Gli unici furti riscontrati dalle forze dell’ordine sono quelli di auto.
Con le strade deserte è più facile rubarle. Gli spacciatori che fanno le consegne a domicilio rischiano molto, quindi il prezzo della droga è aumentato.
Nelle ultime 48 ore già due spacciatori sono stati fermati ai posti di blocco e arrestati. Le truffe online invece non sentono crisi, e anzi proliferano normalmente.