Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/336: SCOTTISH CHAMPIONSHIP NEL SEGNO DI ADRIAN OTAEGUI

Il basco travolge gli avversari con un gran giro finale


FIFE (SCOZIA) - Questo evento di Scozia è a ridosso del 77° Open d’Italia, in programma dal 22 al 25 ottobre, al Chervò Golf Club San Vigilio di Pozzolengo (BS). Molti dei giocatori che sono in gara qui, parteciperanno poi all’ Open d’Italia. Nel field troviamo...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/335: FRANCESCO MOLINARI TORNA IN CAMPO IN NEVADA

Il torinese, però, esce al taglio, vince Martin Laird


LAS VEGAS (USA) - Dopo una pausa di sette mesi, Francesco Molinari torna in campo. Lo fa con lo Shriners Hospitals for Children Open, sul tracciato del TPC Summerlin, a Las Vegas in Nevada. Si era fermato il 12 marzo, quando il The Players Championship era stato bloccato per l’emergenza...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/334: AL GOLF CLUB LIGNANO IL CAMPIONATO AIGG

L'appuntamento clou della stagione dei giornalisti golfisti


LIGNANO - Il Campionato individuale è notoriamente l’appuntamento più importante della stagione per i membri dell’Associazione Italiana Giornalisti Golfisti (AIGG). Nel 2020, condizionato dal Covid 19, sono saltati molti incontri, rivestiva quindi particolare spessore...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Oggi è il compleanno della Tigre di Cremona

MINA COMPIE 80 ANNI

Disse: "Preferisco un contratto a vita con la mia famiglia che con la tv"


Oggi Mina compie 80 anni. Nata con il nome di Anna Maria Mazzini a Busto Arsizio il 25 marzo 1940. I genitori si sono trasferiti poco dopo a Cremona e da lì è partita per diventare la Tigre della musica italiana.
Artista unica, inconfondibile, apprezzata anche all’estero, è da 60 anni il simbolo massimo della vocalità.
Quello di Mina è un repertorio sconfinato e raffinato: "Le mille bolle blu", "E se domani", "Grande grande grande", "Ancora, ancora, ancora", "Non credere"sono alcuni titoli dei brani che l'hanno resa famosa e irraggiungibile.
Louis Armstrong la definì "la cantante bianca più grande del mondo". Numerosi anche i duetti con Battisti, Celentano, Cocciante.
Mina resta un mito che non si è affievolito anche se non appare in pubblico dall’agosto del 1978. Un personaggio controverso con una storia particolare, diversi amori, e molti successi.
E poi la scelta di scomparire dalla scena, dalle televisioni e dai concerti, da qualsiasi evento pubblico. Sono più di 40 anni che non si esibisce e non si fa vedere dai suoi fans. Nessuna immagine, solo la sua voce.