Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE GI GOLF/354: VA A DECHAMBEAU IL TORNEO DEDICATO AD ARNOLD PALMER

Molinarii, vincitore nel 2019, non supera il taglio


FLORIDA (USA) - Continua la corsa in Florida del PGA Tour. Il torneo in atto a Orlando, è l’Arnold Palmer a invito, in cui il nostro Francesco Molinari è il protagonista, tra i più prestigiosi. Una gara che l’azzurro ha già vinto nel 2019, dopo una hole in...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/353: UOMINI & DONNE, SETTIMANA DI GRANDI TORNEI

Si sono giocati Wgc e PortoRico Open e Gainbridge Lpga


STATI UNITI - Questa settimana il PGA si sdoppia, mette in campo il World Golf Championships a Bradenton in Florida, e il Puerto Rico Open a Rio Grande in Porto Rico. Oltre a questi due, ad attrarre l’attenzione c’è il secondo evento stagionale del massimo circuito americano...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/352: FINALE A SORPRESA AL GENESIS, HOMA VINCE AL SUPPLEMENTARE

Il beniamino di casa supera all''ultimo giro Burns, sempre in testa


LOS ANGELES (USA) - Era alla 95esima edizione questo torneo del PGA Tour, a cui hanno partecipato ben otto tra i migliori dieci giocatori al mondo. Si è disputato al Riviera Country Club, nel Temescal Gateway Park, situato entro i confini della città di Los Angeles; un territorio...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

"Per i controlli dovrebbero essere sospese le norme sulla privacy"

"TROPPO SPESSO A FARE LA SPESA, NON COSTRINGETEMI AD ORDINANZE PIŁ CATTIVE"

Il punto del governatore Zaia sull'emergenza


VENEZIA - "Troppe persone continuano ad andare al supermercato più volte al giorno, per farsi una passeggiata con la scusa della spesa. Non va bene: non costringetemi a fare ordinanze più cattive". Lo ha detto il governtaore del Veneto Luca Zaia.
Diverse le possibilità in questo senso, ha ribadito Zaia: dalle tessere per comprare generi alimentari, a prevedere scaglionamenti per gli acquisti in base al giorno e alle iniziali del cognone. Oltre ai sistemi tecnologici per tracciare gli spostamenti delle persone, tra cui uno messo a punto in Israele. Questi però si scontrano con il rispetto della privacy: "In questo momento, queste norme secondo me sarebbero da sospendere", ha sottolineato Zaia.
Oltre al quello sanitario, l'altro grande fronte dell'emergenza è quello economico: "E dobbiamo uscirne vivi da entrambi", afferma il governatore. Per questo secondo Zaia i 25 miliardi di euro messi in campo dal governo "devono essere solo l'inizio di un grande stanziamento", soprattutto se confrontati con i 500 miliardi previsti dalla Germania e i duemila miliardi di dollari degli Usa. "Mi chiedo perchè abbiamo ancora questa sudditanza all'Europa", ha detto ancora Zaia.