Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/336: SCOTTISH CHAMPIONSHIP NEL SEGNO DI ADRIAN OTAEGUI

Il basco travolge gli avversari con un gran giro finale


FIFE (SCOZIA) - Questo evento di Scozia è a ridosso del 77° Open d’Italia, in programma dal 22 al 25 ottobre, al Chervò Golf Club San Vigilio di Pozzolengo (BS). Molti dei giocatori che sono in gara qui, parteciperanno poi all’ Open d’Italia. Nel field troviamo...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/335: FRANCESCO MOLINARI TORNA IN CAMPO IN NEVADA

Il torinese, però, esce al taglio, vince Martin Laird


LAS VEGAS (USA) - Dopo una pausa di sette mesi, Francesco Molinari torna in campo. Lo fa con lo Shriners Hospitals for Children Open, sul tracciato del TPC Summerlin, a Las Vegas in Nevada. Si era fermato il 12 marzo, quando il The Players Championship era stato bloccato per l’emergenza...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/334: AL GOLF CLUB LIGNANO IL CAMPIONATO AIGG

L'appuntamento clou della stagione dei giornalisti golfisti


LIGNANO - Il Campionato individuale è notoriamente l’appuntamento più importante della stagione per i membri dell’Associazione Italiana Giornalisti Golfisti (AIGG). Nel 2020, condizionato dal Covid 19, sono saltati molti incontri, rivestiva quindi particolare spessore...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

I fondi consentiranno il collegamento alla banda ulra larga

IN ARRIVO 15 MILIONI DI EURO PER DIGITALIZZARE LE SCUOLE VENETE

L'annuncio della deputata trevigiana Angela Colmellere


TREVISO - “Finalmente un passo deciso verso la digitalizzazione delle scuole: per 3.033 istituti del Veneto sono in arrivo oltre 15 milioni di euro (precisamente 15.165.000) per la banda ultra larga”. Lo annuncia la deputata trevigiana Angela Colmellere, segretario della Commissione Istruzione alla Camera.
“Sono una quota dei 200 milioni di voucher finalmente sbloccati dal governo all'interno degli 1,3 miliardi disponibili - spiega la parlamentare leghista -. In questo percorso è stato fondamentale il lavoro della Lega, che ha fatto approvare alla Camera una risoluzione ad hoc e che ha sempre sollecitato il coinvolgimento delle Regioni all'interno del Cobul (Comitato per la diffusione della banda ultralarga). In questa direzione va sottolineato che la collaborazione di Infratel e Mise è sempre stata positiva".
“Lo sblocco di questi fondi – conclude Colmellere – è oggi più che mai importantissimo, sia per la formazione degli insegnanti che per l’innovazione tecnologica dei nostri istituti”.