Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/346 - CAMPI/30: IL GOLF CLUB ACAYA

Nel cuore del Salento un percorso ricco di fascino e sorprese


VERNOLE (LE) - Siamo nel Salento, nel Leccese, una bella, generosa terra. Una lunghissima teoria di ulivi fa guida per arrivare all’elegante resort “Double Tree by Hilton Acaya”, inserito nel verde della macchia mediterranea, 100 ettari di pregiata vegetazione spontanea....continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/345 - CAMPI/29: IL GOLF CLUB PARADISO DEL GARDA

Un percorso tra il lago e il monte Baldo, per giocare nell'"empireo"


PESCHIERA - Progettato dal noto architetto americano Jim Fazio, questo prestigioso circuito golfistico è inserito sull’entroterra gardesano, comodamente adagiato sull’anfiteatro morenico del Basso Garda, costituitosi con i depositi glaciali originati dai residui trasportati due...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/344: A DUBAI LA CORSA AL TITOLO DI RE DEL CIRCUITO 2020

Doppio trionfo inglese: a Fitzpatrick il torneo, a Westwood la "Race"


DUBAI - Sono tanti i milioni in palio al DP World Tour Championship di Dubai, che ha l'onere di laureare il miglior giocatore della stagione. Si sta infatti concludendo al Jumeirah Golf Estates di Dubai, negli Emirati Arabi Uniti, la difficile stagione 2020 dell’European Tour, in sintonia con...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Ulteriori dotazioni la prossima settimana, avviato anche il piano tamponi

CASE RIPOSO TREVIGIANE, DISTRIBUITE 9MILA MASCHERINE

L'Ulss le ha consegnate per operatori e ospiti


TREVISO - Distribuzione straordinaria di dispositivi di protezione individuale alle case di riposo in questo fine settimana: da venerdì l’Ulss 2 ha distribuito nelle strutture presenti sul territorio oltre novemila mascherine, 8720 chirurgiche e 360 FFP2, fatte pervenire dalla Regione.
“La prossima settimana arriveranno, sempre dalla Regione, altri ingenti quantitativi di dispositivi, che provvederemo a distribuire immediatamente sia agli operatori sia agli ospiti delle Case di riposo – anticipa il direttore generale dell’Ulss 2, Francesco Benazzi -. Pur non essendo la gestione delle Case di riposo in capo all’azienda sanitaria abbiamo attivato a supporto di queste strutture, che in questo difficile momento si trovano a gestire l’utenza più esposta e più fragile, una task force dedicata”.
Tra le iniziative già avviate dalla task force la messa a punto e l’avvio del programma di effettuazione dei tamponi su ospiti e personale, la consulenza per quanto concerne l’organizzazione delle zone di protezione all’interno delle case di riposo e, ultima ma non meno importante, l’attivazione della reperibilità telefonica, con una geriatria a disposizione per la valutazione di situazioni dubbie o particolarmente complesse.