Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/315: I CIRCOLI FINALMENTE RIAPRONO

Massima attenzione, ma non c'è ambiente più salutare dei campi


MARTELLAGO - Era tempo, sono tanti i golfisti che attendevano questo momento, desiderosi di ritrovare il benessere fisico, hanno ora il morale risollevato. Questa disciplina è pronta a ripartire, meglio di tante altre, la sua pratica è essa stessa anti Covid. Non prevede...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/314 - CAMPI/26: IL GOLF CLUB AL LIDO

Agli Alberoni, il primo campo del Veneto ispirato da Henry Ford


VENEZIA - Golf al Lido, Alberoni. Parliamo del Campo di Golf che nasce nel 1928, il primo nel Veneto. Il posto dove sorge è fascinoso: una lingua di terra tra mare e laguna, un po' complicato da raggiungere. Ma qui non è applicabile il detto “per aspera ad astra”,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/313- CAMPI/25: IL GOLF CLUB DONNAFUGATA

In Sicilia, un gioiello in cerca di rilancio


RAGUSA - Un gioiello italiano del Golf in ginocchio, un’eccellenza italiana che sta scomparendo. Civico 194 di Contrada Piombo, nel Ragusano. Immerso nella macchia mediterranea, laborioso arrivarci, un angolo di Sicilia affascinante. Le terre di Tomasi di Lampedusa, il Gattopardo, Intriso di...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Per favorire la rotazione, escluse piazza Duomo, Vittoria e Matteotti

PARCHEGGI GRATIS IN CENTRO A TREVISO FINO AL 30 APRILE

Il Comune proroga la sosta senza ticket


TREVISO - Prorogata fino al 30 aprile la gratuità dei parcheggi nel centro storico di Treviso. L’amministrazione comunale ha disposto, vista la vicina proroga delle misure per limitare e arginare il contagio da Coronavirus e alle ordinanze in materia di trasporto pubblico, la gratuità dei parcheggi nel centro storico fino al 30 aprile.
Il provvedimento permetterà agli utenti - per esigenze lavorative o per necessità di recarsi negli esercizi ancora aperti - di usufruire degli stalli entro Mura senza dover utilizzare il parcometro. Come già avvenuto con il provvedimento dello scorso 18 marzo (e valido fino al 3 aprile) per favorire la rotazione e la mobilità per urgenze saranno escluse Piazza Duomo, Piazza Vittoria e Piazza Matteotti.