Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
SETTIMANA CON TANTI PROTAGONISTI ITALIANI, IN EUROPA E IN AMERICA

o Scottish Open, il Marathon LPGA Classic, il Challenge Tour, il Symetra Tour


Francesco Molinari, e altri sette azzurri sono a North Berwick, per il secondo torneo 2021 della Serie Rolex, l’Aberdeen Scottish Open.A far compagnia a Francesco ci sono Guido Migliozzi, Edoardo Molinari, Francesco Laporta, Renato Paratore, Nino Bertasio, Lorenzo Gagli e Andrea Pavan. Questi...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/353: UOMINI & DONNE, SETTIMANA DI GRANDI TORNEI

Si sono giocati Wgc e PortoRico Open e Gainbridge Lpga


STATI UNITI - Questa settimana il PGA si sdoppia, mette in campo il World Golf Championships a Bradenton in Florida, e il Puerto Rico Open a Rio Grande in Porto Rico. Oltre a questi due, ad attrarre l’attenzione c’è il secondo evento stagionale del massimo circuito americano...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/352: FINALE A SORPRESA AL GENESIS, HOMA VINCE AL SUPPLEMENTARE

Il beniamino di casa supera all''ultimo giro Burns, sempre in testa


LOS ANGELES (USA) - Era alla 95esima edizione questo torneo del PGA Tour, a cui hanno partecipato ben otto tra i migliori dieci giocatori al mondo. Si è disputato al Riviera Country Club, nel Temescal Gateway Park, situato entro i confini della città di Los Angeles; un territorio...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

L'uomo, un pensionato del posto, ha altri precedenti analoghi

BRACCONIERE SORPRESO A FARRA DI SOLIGO DALLA POLIZIA PROVINCIALE

Sequestrati trenta uccelli, alcuni di specie protette


FARRA DI SOLIGO - Nuova operazione della Polizia Provinciale in ambito di tutela del patrimonio faunistico del territorio. Gli agenti provinciali, la settimana scorsa, hanno sorpreso a Farra di Soligo un bracconiere intento a praticare illegalmente uccellagione, utilizzando reti e trappole specifiche per la cattura dell'avifauna, probabilmente approfittando dell'assenza di persone fuori casa per le note misure di contenimento del Coronavirus.
Gli operatori hanno sequestrato all'uomo circa una trentina di uccelli, alcuni dei quali appartenenti anche a specie protette dalla Convenzione di Berna e hanno poi denunciato il bracconiere all'autorità giudiziaria sia per l'attività di bracconaggio che per il mancato rispetto delle disposizioni anti-Covid19. L'uomo, un pensionato residente a Farra di Soligo, era già stato denunciato in passato per analoghi reati.
“Se pur questo è un periodo difficile – dichiara Stefano Marcon, presidente della Provincia di Treviso – e ci troviamo costantemente impegnati nel gestire l’unità di crisi con i Comuni sull’attivazione dei servizi legati all’applicazione dei decreti sull’emergenza Covid19, i bracconieri devono sapere che non si ferma il controllo del territorio da parte della Polizia Provinciale, specie nella fase primaverile dove gran parte dell'avifauna si risveglia, per evitare l'attività illegale favorita dal distanziamento sociale e l'obbligo di rimanere in casa.”