Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/325: NUOVI TALENTI AZZURRI IN LUCE AL CAMPIONATO NAZIONALE OPEN

Brindano il pro Giulio Castagnara e la dilettante Caterina Don


SUTRI (VT) - Nell’ambito del Progetto Ryder Cup, l’Italian Pro Tour mette in azione i protagonisti del golf, in un circuito di gare che coinvolge tutta la nazione da nord a sud.La più longeva gara italiana, a cui negli ultimi due giorni si attacca la relativa sezione femminile,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/324: RENATO PARATORE TRIONFA AL BRITISH MASTERS

Successo azzurro al primo dei tornei britannici dell'Eurotour


NEWCASTLE-UPON- TYNE (GB) - L’European Tour riprende il suo circuito con il Betfred British Masters, primo della serie dei sei tornei denominati “UK Swing”, programmati in Inghilterra e in Galles. I sei tornei, tutti a porte chiuse, terranno impegnati i migliori golfisti europei,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/323: IL FRANCESE STALTER VINCE L'EURAM BANK OPEN

Ancora in Austria il secondo torneo di Eurotour e Challenge


RAMSAU (AUSTRIA) - Ecco il secondo dei tornei organizzati in sintonia da European Tour e Challenge Tour, che hanno ripreso l’attività dopo quattro mesi di sospensione per l’emergenza coronavirus. L’Euram Bank segue dopo una settimana l’Austrian Open, oggetto...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Il comandante della Locale: "Incrementeremo i controlli"

LA SCORSA SETTIMANA PIÙ AUTO E VEICOLI IN GIRO

Ieri tutti a casa, ma prima transiti in crescita


TREVISO - Un crollo della circolazione di autoveicoli rispetto a due settimane fa, ma un incremento nell'ultima settimana. Sono questi i dati che emergono dalla elaborazione dei transiti attraverso i lettori targhe installati nel territorio del Comune di Treviso, sintomo di una certa stanchezza di rimanere chiusi in casa e di un utilizzo oltre il dovuto del proprio veicolo. Nella settimana dall'8 al 15 marzo ci sono stati complessivamente 625.000 transiti, ridotti a 259.669 nella settimana dal 23 al 29 marzo e ulteriormente ridotti, anche se di poco, dal 30 marzo al 5 aprile con 258.929 passaggi. In particolare, nell'ultima settimana i portali hanno registrato un incremento soprattutto sabato 4 aprile con il 12% in più di movimenti ed un crollo nella giornata di domenica con 9.226 passaggi (-49% rispetto a sette giorni prima). Anche durante la settimana si è registrato in media un aumento del 10% soprattutto giovedì e venerdì scorsi.
Questi dati risultano essere di particolare importanza per i controlli della Polizia Locale: «Abbiamo notato un sensibile aumento in quattro zone della città che non vogliamo svelare - spiega il comandante della Polizia Locale, Andrea Gallo - Ci sono stati incrementi di circa 500 transiti in più a settimana. In un periodo in cui ci si sposta per lavoro i dati dovrebbero rimanere pressoché identici se non diminuire. Decisamente ottimo il risultato dell’ultima domenica in quanto siamo passati da 103.123 transiti del 15 marzo, a 22.689 del 22 marzo, 17.847 del 29 fino a 9.226 dei ieri». I transiti della giornata di sabato rimangono alti (27.308 il 4 aprile contro i 24.307 di sabato 28 marzo): «I controlli verranno ulteriormente incrementati - conclude Gallo - Ci saranno posti di controllo nei giorni lavorativi e anche il sabato».