Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/337: L'INGLESE MCGOWAN RE DEL 77° OPEN D'ITALIA

Migliore degli azzurri il vicentino Guido Migliozzi


POZZOLENGO - Giunge alla 77esima edizione l'Open d'Italia, massima rassegna del golf tricolore, nonché una delle più antiche dell’European Tour. Si gioca a porte chiuse allo Chervò Golf Club San Vigilio di Pozzolengo, splendido percorso che si estende attorno ad...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/336: SCOTTISH CHAMPIONSHIP NEL SEGNO DI ADRIAN OTAEGUI

Il basco travolge gli avversari con un gran giro finale


FIFE (SCOZIA) - Questo evento di Scozia è a ridosso del 77° Open d’Italia, in programma dal 22 al 25 ottobre, al Chervò Golf Club San Vigilio di Pozzolengo (BS). Molti dei giocatori che sono in gara qui, parteciperanno poi all’ Open d’Italia. Nel field troviamo...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/335: FRANCESCO MOLINARI TORNA IN CAMPO IN NEVADA

Il torinese, però, esce al taglio, vince Martin Laird


LAS VEGAS (USA) - Dopo una pausa di sette mesi, Francesco Molinari torna in campo. Lo fa con lo Shriners Hospitals for Children Open, sul tracciato del TPC Summerlin, a Las Vegas in Nevada. Si era fermato il 12 marzo, quando il The Players Championship era stato bloccato per l’emergenza...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Obiettivo dare visibilità a fablab, startup e creativi

CORONAVIRUS, LA REGIONE CREA SPAZIO DIGITALE PER OPEN INNOVATION

Forcolin: "Giovani e innovazione connubio per le sfide post emergenza"


VENEZIA - Una piattaforma virtuale dove far convogliare idee, promuovere l’incontro e avviare un dibattito tra giovani innovatori e start up per offrire soluzioni e risposte in tutti i settori, ma al passo coi tempi. È questo ciò che propone la Regione del Veneto attraverso un nuovo spazio web, nel quale viene data visibilità e risonanza alla rete dei fablab, degli innovation lab e delle start-up. Un mondo che, in questo periodo di emergenza, si sta organizzando per offrire ai cittadini, alle imprese e alla pubblica amministrazione, soluzioni reali per affrontare la crisi.

“Mai come in questo periodo – spiega il vicepresidente della Regione Gianluca Forcolin, che ha competenza per i temi dell’Agenda Digitale del Veneto – molti, che prima non ne avevano alcuna idea, si stanno accorgendo come l’innovazione rappresenti una delle vie principali per rispondere alle sfide che l’emergenza Covid-19 ci ha posto di fronte in maniera drammatica. In questo contesto, dopo aver incontrato il mondo dell’Open Innovation e raccolto le richieste che ci hanno posto, abbiamo deciso di offrire loro uno spazio concreto d’incontro, dove gli stessi giovani possano promuovere buone pratiche e idee innovative”. Lo spazio creato dalla Regione sul proprio portale (https://innovationlab.regione.veneto.it/emergenza-covid19) è gestito in autonomia dagli attori dell'Open Innovation e rappresenta un concreto punto di incontro fra domanda e offerta come pure una vetrina per far conoscere i progetti che, grazie alla ricerca, alla creatività e alla passione di centinaia di protagonisti impegnati a trovare soluzioni innovative, sono ora disposizione di tutti.

“Non è uno spazio temporaneo, ma vogliamo diventi stabile – conclude Forcolin – l’idea è che rimanga un'opportunità per gli Innovation Lab finanziati da Regione del Veneto, anche quando questa emergenza sanitaria sarà finalmente conclusa e dovremo ricominciare, tutti insieme, a ricostruire prospettive per il futuro”.