Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/315: I CIRCOLI FINALMENTE RIAPRONO

Massima attenzione, ma non c'è ambiente più salutare dei campi


MARTELLAGO - Era tempo, sono tanti i golfisti che attendevano questo momento, desiderosi di ritrovare il benessere fisico, hanno ora il morale risollevato. Questa disciplina è pronta a ripartire, meglio di tante altre, la sua pratica è essa stessa anti Covid. Non prevede...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/314 - CAMPI/26: IL GOLF CLUB AL LIDO

Agli Alberoni, il primo campo del Veneto ispirato da Henry Ford


VENEZIA - Golf al Lido, Alberoni. Parliamo del Campo di Golf che nasce nel 1928, il primo nel Veneto. Il posto dove sorge è fascinoso: una lingua di terra tra mare e laguna, un po' complicato da raggiungere. Ma qui non è applicabile il detto “per aspera ad astra”,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/313- CAMPI/25: IL GOLF CLUB DONNAFUGATA

In Sicilia, un gioiello in cerca di rilancio


RAGUSA - Un gioiello italiano del Golf in ginocchio, un’eccellenza italiana che sta scomparendo. Civico 194 di Contrada Piombo, nel Ragusano. Immerso nella macchia mediterranea, laborioso arrivarci, un angolo di Sicilia affascinante. Le terre di Tomasi di Lampedusa, il Gattopardo, Intriso di...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Guanti e mascherina obbligatori

DOMANI APERTURA STRAORDINARIA AL MERCATO COPERTO DI PADOVA

Coldiretti Padova: orario no stop per garantire maggiore sicurezza ed evitare affollamento


PADOVA - Domani, sabato 11 aprile, il Mercato Coperto di Campagna Amica Padova sarà aperto anche al pomeriggio, con orario continuato dalle 8 alle 16. Un'apertura straordinaria, spiega Coldiretti Padova, ideata per consentire ai cittadini di fare la spesa a km zero con maggiore comodità, evitando code e affollamenti, nel pieno rispetto delle normative che regolano gli accessi e la corretta distanza tra le persone, oltre all’uso obbligatorio di guanti e mascherine. E’ facile prevedere infatti un maggiore afflusso alla vigilia di Pasqua per gli acquisti di prodotti freschi e di stagione, di primizie e di altre tipicità firmate dagli agricoltori.
All’ingresso del mercato vi sarà il controllo sull’uso corretto di mascherina e guanti e verranno fornite tutte le informazioni per fare la spesa in sicurezza tra i banchi dei produttori adeguatamente distanziati e delimitati proprio per mantenere la “giusta distanza”.Come sempre per chi vuole rimanere a casa è attivo il servizio di consegna a domicilio, mandando una mail a mercatocoperto.pd@coldiretti.it  e continuerà anche la raccolta delle donazioni per la "spesa sospesa", in collaborazione con la cordata “Per Padova noi ci siamo” voluta da Comune, Diocesi e Centro Servizi Volontariato di Padova.