Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/346 - CAMPI/30: IL GOLF CLUB ACAYA

Nel cuore del Salento un percorso ricco di fascino e sorprese


VERNOLE (LE) - Siamo nel Salento, nel Leccese, una bella, generosa terra. Una lunghissima teoria di ulivi fa guida per arrivare all’elegante resort “Double Tree by Hilton Acaya”, inserito nel verde della macchia mediterranea, 100 ettari di pregiata vegetazione spontanea....continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/345 - CAMPI/29: IL GOLF CLUB PARADISO DEL GARDA

Un percorso tra il lago e il monte Baldo, per giocare nell'"empireo"


PESCHIERA - Progettato dal noto architetto americano Jim Fazio, questo prestigioso circuito golfistico è inserito sull’entroterra gardesano, comodamente adagiato sull’anfiteatro morenico del Basso Garda, costituitosi con i depositi glaciali originati dai residui trasportati due...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/344: A DUBAI LA CORSA AL TITOLO DI RE DEL CIRCUITO 2020

Doppio trionfo inglese: a Fitzpatrick il torneo, a Westwood la "Race"


DUBAI - Sono tanti i milioni in palio al DP World Tour Championship di Dubai, che ha l'onere di laureare il miglior giocatore della stagione. Si sta infatti concludendo al Jumeirah Golf Estates di Dubai, negli Emirati Arabi Uniti, la difficile stagione 2020 dell’European Tour, in sintonia con...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Crescono anche i negativizzati: sono 1.981

CORONAVIRUS, ANCORA 37 MORTI IN 24 ORE IN VENETO

In terapia intensiva, 4° sotto quota 300


VENEZIA - Ancora giornata nera per i decessi causati dal coronavirus: 37 persone sono morte ieri in Veneto a causa delle complicanze dell’infezione. Il totale delle vittime, dall’inizio dell’epidemia, sale così a 793. La provincia più colpita è Verona con 228 deceduti, 151 nella Marca trevigiana, solo 13 invece a Rovigo.
In aumento anche il numero dei positivi: al netto dei morti e dei guariti, alle 8 di questa mattina sono 10.647, 198 in più di ieri. Crescono fortunatamente pure i negativizzati: 53 in più, oggi sono 1.981. E soprattutto continua a calare la platea di cittadini ricoverati negli ospedali. Attualmente ce ne sono 1.778, con una flessione di 27 unità nelle 24 ore, e per il quarto giorno consecutivi i pazienti nelle Terapie intensive si mantiene al di sotto di quota 300 (sono 257) indicata come critica dai modelli matematici.
Dai nosocomi sono stati dimesse, nel complesso, 1.525 persone, 83 nella giornata e delle nottata di ieri. Per concludere con un altro dato positivo: 94 bimbi sono venuti alla luce in Veneto giovedì.