Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/336: SCOTTISH CHAMPIONSHIP NEL SEGNO DI ADRIAN OTAEGUI

Il basco travolge gli avversari con un gran giro finale


FIFE (SCOZIA) - Questo evento di Scozia è a ridosso del 77° Open d’Italia, in programma dal 22 al 25 ottobre, al Chervò Golf Club San Vigilio di Pozzolengo (BS). Molti dei giocatori che sono in gara qui, parteciperanno poi all’ Open d’Italia. Nel field troviamo...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/335: FRANCESCO MOLINARI TORNA IN CAMPO IN NEVADA

Il torinese, però, esce al taglio, vince Martin Laird


LAS VEGAS (USA) - Dopo una pausa di sette mesi, Francesco Molinari torna in campo. Lo fa con lo Shriners Hospitals for Children Open, sul tracciato del TPC Summerlin, a Las Vegas in Nevada. Si era fermato il 12 marzo, quando il The Players Championship era stato bloccato per l’emergenza...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/334: AL GOLF CLUB LIGNANO IL CAMPIONATO AIGG

L'appuntamento clou della stagione dei giornalisti golfisti


LIGNANO - Il Campionato individuale è notoriamente l’appuntamento più importante della stagione per i membri dell’Associazione Italiana Giornalisti Golfisti (AIGG). Nel 2020, condizionato dal Covid 19, sono saltati molti incontri, rivestiva quindi particolare spessore...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Treviso, le auto in movimento

CALO DEGLI SPOSTAMENTI A PASQUA

Meno vetture rispetto a domenica scorsa


TREVISO - Una domenica di Pasqua con una netta diminuzione dei movimenti delle auto.E’ questo il dato emerso dalla elaborazione dei transiti registrati dalle venti telecamere di video-sorveglianza che registrano le targhe lungo le vie principali di Treviso.
Il dato positivo emerge dalle risultanze di domenica 12 aprile: 8.263 i transiti contro i 9.226 del 5 aprile, con un calo di oltre l’11 per cento rispetto a sette giorni prima, più che dimezzati rispetto a domenica 29 marzo quando erano stati registrati 17.847 transiti.
«I cittadini di Treviso hanno osservato con scrupolo le normative sugli spostamenti rimanendo a casa tant’è che la città è rimasta deserta, come oggi (lunedì di Pasquetta) con poche auto in circolazione», afferma il comandante della Polizia Locale Andrea Gallo. «Nella giornata di domenica sono state elevate 7 sanzioni per spostamenti non consentiti, una nella giornata di oggi».
Per quanto riguarda invece i dati degli spostamenti registrati da lunedì 6 aprile a sabato scorso si è verificato un incremento del traffico automobilistico medio del 10% rispetto ai passaggi registrati la settimana precedente.
«Rispetto alla settimana scorsa, negli ultimi sette giorni vi è stato un aumento di 26.261 transiti», prosegue Gallo. «Tale incremento può essere spiegato dall’apertura di alcune aziende. L’incremento, però, è particolarmente sensibile perciò saremo particolarmente attenti con i controlli, anche in borghese».