Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/346 - CAMPI/30: IL GOLF CLUB ACAYA

Nel cuore del Salento un percorso ricco di fascino e sorprese


VERNOLE (LE) - Siamo nel Salento, nel Leccese, una bella, generosa terra. Una lunghissima teoria di ulivi fa guida per arrivare all’elegante resort “Double Tree by Hilton Acaya”, inserito nel verde della macchia mediterranea, 100 ettari di pregiata vegetazione spontanea....continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/345 - CAMPI/29: IL GOLF CLUB PARADISO DEL GARDA

Un percorso tra il lago e il monte Baldo, per giocare nell'"empireo"


PESCHIERA - Progettato dal noto architetto americano Jim Fazio, questo prestigioso circuito golfistico è inserito sull’entroterra gardesano, comodamente adagiato sull’anfiteatro morenico del Basso Garda, costituitosi con i depositi glaciali originati dai residui trasportati due...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/344: A DUBAI LA CORSA AL TITOLO DI RE DEL CIRCUITO 2020

Doppio trionfo inglese: a Fitzpatrick il torneo, a Westwood la "Race"


DUBAI - Sono tanti i milioni in palio al DP World Tour Championship di Dubai, che ha l'onere di laureare il miglior giocatore della stagione. Si sta infatti concludendo al Jumeirah Golf Estates di Dubai, negli Emirati Arabi Uniti, la difficile stagione 2020 dell’European Tour, in sintonia con...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Treviso, le auto in movimento

CALO DEGLI SPOSTAMENTI A PASQUA

Meno vetture rispetto a domenica scorsa


TREVISO - Una domenica di Pasqua con una netta diminuzione dei movimenti delle auto.E’ questo il dato emerso dalla elaborazione dei transiti registrati dalle venti telecamere di video-sorveglianza che registrano le targhe lungo le vie principali di Treviso.
Il dato positivo emerge dalle risultanze di domenica 12 aprile: 8.263 i transiti contro i 9.226 del 5 aprile, con un calo di oltre l’11 per cento rispetto a sette giorni prima, più che dimezzati rispetto a domenica 29 marzo quando erano stati registrati 17.847 transiti.
«I cittadini di Treviso hanno osservato con scrupolo le normative sugli spostamenti rimanendo a casa tant’è che la città è rimasta deserta, come oggi (lunedì di Pasquetta) con poche auto in circolazione», afferma il comandante della Polizia Locale Andrea Gallo. «Nella giornata di domenica sono state elevate 7 sanzioni per spostamenti non consentiti, una nella giornata di oggi».
Per quanto riguarda invece i dati degli spostamenti registrati da lunedì 6 aprile a sabato scorso si è verificato un incremento del traffico automobilistico medio del 10% rispetto ai passaggi registrati la settimana precedente.
«Rispetto alla settimana scorsa, negli ultimi sette giorni vi è stato un aumento di 26.261 transiti», prosegue Gallo. «Tale incremento può essere spiegato dall’apertura di alcune aziende. L’incremento, però, è particolarmente sensibile perciò saremo particolarmente attenti con i controlli, anche in borghese».