Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/315: I CIRCOLI FINALMENTE RIAPRONO

Massima attenzione, ma non c'è ambiente più salutare dei campi


MARTELLAGO - Era tempo, sono tanti i golfisti che attendevano questo momento, desiderosi di ritrovare il benessere fisico, hanno ora il morale risollevato. Questa disciplina è pronta a ripartire, meglio di tante altre, la sua pratica è essa stessa anti Covid. Non prevede...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/314 - CAMPI/26: IL GOLF CLUB AL LIDO

Agli Alberoni, il primo campo del Veneto ispirato da Henry Ford


VENEZIA - Golf al Lido, Alberoni. Parliamo del Campo di Golf che nasce nel 1928, il primo nel Veneto. Il posto dove sorge è fascinoso: una lingua di terra tra mare e laguna, un po' complicato da raggiungere. Ma qui non è applicabile il detto “per aspera ad astra”,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/313- CAMPI/25: IL GOLF CLUB DONNAFUGATA

In Sicilia, un gioiello in cerca di rilancio


RAGUSA - Un gioiello italiano del Golf in ginocchio, un’eccellenza italiana che sta scomparendo. Civico 194 di Contrada Piombo, nel Ragusano. Immerso nella macchia mediterranea, laborioso arrivarci, un angolo di Sicilia affascinante. Le terre di Tomasi di Lampedusa, il Gattopardo, Intriso di...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Programmata anche la pulizia di fossi e canali

RIPARTE LA MANUTENZIONE DEL VERDE PUBBLICO A TREVISO

Si cominicia dalle aree accessibili, poi parchi e giardini scuole


TREVISO - È ripartita la manutenzione del verde cittadino, canali e fossati con la gestione integrata del Comune di Treviso e di Contarina Spa in base a una programmazione basata su aree di priorità.
Si è partiti dunque dalle aree verdi accessibili. Si proseguirà poi con le aree attualmente chiuse in virtù delle misure d’urgenza adottate con Decreti governativi e ordinanze e con i giardini delle scuole. L’ultima fase vedrà lo sfalcio dell’erba nelle aree verdi non accessibili.
La manutenzione dei canali partirà invece lunedì 27 aprile con il seguente ordine: Botteniga (dalle sorgenti via Fontanelle al Sile), Canale delle Convertite, Storga, Fossa capitale esterna alle mura, Storghetta, Canale del Cristo, Buranelli, Cagnan, Siletto, Polveriera (vicolo Venier), Limbraga (dai confini con il territorio comunale di Villorba al Sile), La Cerca (dal laghetto di Monigo al Sile), Laghetto di Monigo.
Per quanto riguarda invece i fossati si procederà dal 18 maggio con il seguente ordine: Terraglio, via Zermanesa, via Paludetti, Priamo Tron, Selvatico, Nascimben, Zona Canizzano/Sant’Angelo, Noalese, Boiago, Zona S. Bona/Monigo, S. Pelaio, Nervesa, Cantarane, Lungo Fiume Cerca, Zona Fiera (Callata, S. Osvaldo, Dei Zotti), Zona S. M. Rovere/Selvana (Vittorio Veneto, Brigata Treviso, canale Trosolongo, Felissent, Cal di Breda, Acquette/Cartieretta, Brigata Marche, Bibano, Panigai).
Nel frattempo sono ripartiti i lavori di realizzazione del nuovo impianto di illuminazione della strada Comunale di San Vitale. L’intervento, che segue la messa in sicurezza della via stessa e la conclusione dei lavori di posa dei condotti acquedottistici da parte di Alto Trevigiano Servizi, durerà due mesi e vedrà l’installazione di apparecchi illuminanti a Led.