Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/315: I CIRCOLI FINALMENTE RIAPRONO

Massima attenzione, ma non c'è ambiente più salutare dei campi


MARTELLAGO - Era tempo, sono tanti i golfisti che attendevano questo momento, desiderosi di ritrovare il benessere fisico, hanno ora il morale risollevato. Questa disciplina è pronta a ripartire, meglio di tante altre, la sua pratica è essa stessa anti Covid. Non prevede...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/314 - CAMPI/26: IL GOLF CLUB AL LIDO

Agli Alberoni, il primo campo del Veneto ispirato da Henry Ford


VENEZIA - Golf al Lido, Alberoni. Parliamo del Campo di Golf che nasce nel 1928, il primo nel Veneto. Il posto dove sorge è fascinoso: una lingua di terra tra mare e laguna, un po' complicato da raggiungere. Ma qui non è applicabile il detto “per aspera ad astra”,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/313- CAMPI/25: IL GOLF CLUB DONNAFUGATA

In Sicilia, un gioiello in cerca di rilancio


RAGUSA - Un gioiello italiano del Golf in ginocchio, un’eccellenza italiana che sta scomparendo. Civico 194 di Contrada Piombo, nel Ragusano. Immerso nella macchia mediterranea, laborioso arrivarci, un angolo di Sicilia affascinante. Le terre di Tomasi di Lampedusa, il Gattopardo, Intriso di...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Formazione gratuita della scuola regionale

CORSI IN VIDEOCONFERENZA NELLA SCUOLA DEL CONI

Il futuro dello sport e l'importanza del riscaldamento


TREVISO - L’emergenza coronavirus non rallenta la missione formativa della Scuola regionale dello sport del Coni Veneto. Sono in rampa di lancio due corsi in videoconferenza che consentiranno a operatori del mondo dello sport di rimanere aggiornati su temi di sicuro interesse, favorendo così il percorso di ripresa dello sport una volta superato il prioritario problema della tutela della salute.
La prima occasione formativa è prevista per il 24 aprile. Un corso di terzo livello dell’area “Sport e management”, dal titolo “Lo sport e la sua 3° Missione”. Sulla cattedra virtuale salirà Roberto Ghiretti, componente della commissione tecnica della Federazione internazionale volley, docente della Scuola Centrale dello Sport e della SRds Veneto e collaboratore con business school e università italiane e straniere. Dopo i saluti del presidente del Coni Veneto Gianfranco Bardelle e del direttore scientifico della Scuola regionale dello sport Dino Ponchio, Ghiretti dalle ore 18 introdurrà il primo intervento “Quale strada/e per il futuro?”. Dopo il question time la seconda relazione “Come declinare la 3° missione sportiva”. L’iniziativa è aperta e rivolta principalmente a dirigenti sportivi e professionisti del settore che abbiano già maturato una preparazione specifica sugli argomenti trattati, ma anche a tutti i tesserati con qualifiche Federali di qualsiasi Federazione sportiva, Disciplina Sportiva Associata o Ente di Promozione Sportiva del Veneto interessati ai temi. Le iscrizioni sono gratuite e verranno accettate, in ordine cronologico, fino al raggiungimento di 100 unità; dovranno essere effettuate on-line dal sito www.veneto.coni.it, nella sezione della Scuola Regionale, previa registrazione nell'area riservata seguendo le indicazioni riportate, entro e non oltre le ore 22.00 del giorno mercoledì 22 aprile 2020. Piattaforma, link della riunione e password saranno comunicati a tutti i partecipanti tramite mail all’indirizzo usato per l’iscrizione.
Il secondo corso è in programma il 28 aprile e si occuperà di “Riscaldamento pre-allenamento e pre-gara”. Si tratta di un aggiornamento di secondo livello rientrante nell’area “Sport e metodologie”. Il via sempre alle 18 dopo i saluti delle autorità. Due i relatori, entrambi esperti della Scuola regionale dello sport del Veneto. Stefano Serranò spiegherà perché “Il riscaldamento è parte integrante dell’allenamento”, mentre Cristian Bruno parlerà del valore preventivo del riscaldamento. L’iniziativa è destinata a dirigenti, allenatori, tecnici, operatori sportivi, laureati e studenti in Scienze motorie, e professionisti del settore che abbiano già maturato una preparazione specifica sugli argomenti trattati, ma anche a tutti i tesserati con qualifiche Federali di qualsiasi Federazione sportiva, Disciplina Sportiva Associata o Ente di Promozione sportiva del Veneto interessati ai temi trattati. L’iscrizione è sempre gratuita e va completata entro e non oltre le ore 24.00 di domenica 26 Aprile 2020. Anche in questo caso piattaforma, link della riunione e password saranno comunicati a tutti i partecipanti tramite mail all’indirizzo usato per l’iscrizione.
Per qualsiasi informazione sui due corsi è possibile contattare il numero 0498643073 o scrivere a srdsveneto@coni.it.