Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/336: SCOTTISH CHAMPIONSHIP NEL SEGNO DI ADRIAN OTAEGUI

Il basco travolge gli avversari con un gran giro finale


FIFE (SCOZIA) - Questo evento di Scozia è a ridosso del 77° Open d’Italia, in programma dal 22 al 25 ottobre, al Chervò Golf Club San Vigilio di Pozzolengo (BS). Molti dei giocatori che sono in gara qui, parteciperanno poi all’ Open d’Italia. Nel field troviamo...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/335: FRANCESCO MOLINARI TORNA IN CAMPO IN NEVADA

Il torinese, però, esce al taglio, vince Martin Laird


LAS VEGAS (USA) - Dopo una pausa di sette mesi, Francesco Molinari torna in campo. Lo fa con lo Shriners Hospitals for Children Open, sul tracciato del TPC Summerlin, a Las Vegas in Nevada. Si era fermato il 12 marzo, quando il The Players Championship era stato bloccato per l’emergenza...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/334: AL GOLF CLUB LIGNANO IL CAMPIONATO AIGG

L'appuntamento clou della stagione dei giornalisti golfisti


LIGNANO - Il Campionato individuale è notoriamente l’appuntamento più importante della stagione per i membri dell’Associazione Italiana Giornalisti Golfisti (AIGG). Nel 2020, condizionato dal Covid 19, sono saltati molti incontri, rivestiva quindi particolare spessore...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Il sindaco: "Li useremo sia per buoni spesa, sia per aiuti diretti"

A VILLORBA DESTINATI QUASI 95MILA EURO PER LA SOLIDARIETÀ ALIMENTARE

Il Comune illustra le istruzioni per richiedere il sostegno


VILLORBA - “Sulla base dell’Ordinanza del 29 marzo scorso della Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento della Protezione Civile, a causa dell’emergenza Covid -19, sono stati assegnati - spiega Silvia Barbisan, assessore al Bilancio - al Comune di Villorba 94.892,70 Euro. Tale somma è stata contabilizzata nel bilancio dell’ente a titolo di misura urgente di solidarietà alimentare". L’importo assegnato dal Governo è stato determinato calcolando il numero di abitanti e lo scarto tra il valore del reddito pro capite di ciascun comune e il valore medio nazionale.
“Abbiamo. attivato gli uffici - conferma il sindaco Marco Serena - , per impiegare le risorse assegnate sia attraverso l’acquisizione di buoni spesa utilizzabili per l’acquisto di generi alimentari e di prima necessità da parte delle famiglie in situazione di difficoltà a seguito dell’emergenza, sia mediante acquisizione e distribuzione di pacchi alimentari e beni di prima necessità in collaborazione con associazioni di volontariato presenti sul territorio: nello specifico, ad esempio, alle Caritas parrocchiali del Comune sono stati assegnati diecimila euro, in due tranche.
“Il Comune di Villorba - spiega Francesco Soligo, assessore al sociale - ha già pubblicato sul sito ufficiale e sulla Pagina Facebook quali siano le regole, i criteri e le modalità per la concessione di buoni spesa ai nuclei familiari e ai cittadini che li richiedano. In particolare i cittadini devono documentare una condizione di assoluto e/o momentaneo disagio che non permetta loro di approvvigionarsi dei generi di prima necessità e di non disporre di una giacenza bancaria/postale, alla data del 29 marzo , superiore alla soglia di cinquemila euro".