Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE GI GOLF/354: VA A DECHAMBEAU IL TORNEO DEDICATO AD ARNOLD PALMER

Molinarii, vincitore nel 2019, non supera il taglio


FLORIDA (USA) - Continua la corsa in Florida del PGA Tour. Il torneo in atto a Orlando, è l’Arnold Palmer a invito, in cui il nostro Francesco Molinari è il protagonista, tra i più prestigiosi. Una gara che l’azzurro ha già vinto nel 2019, dopo una hole in...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/353: UOMINI & DONNE, SETTIMANA DI GRANDI TORNEI

Si sono giocati Wgc e PortoRico Open e Gainbridge Lpga


STATI UNITI - Questa settimana il PGA si sdoppia, mette in campo il World Golf Championships a Bradenton in Florida, e il Puerto Rico Open a Rio Grande in Porto Rico. Oltre a questi due, ad attrarre l’attenzione c’è il secondo evento stagionale del massimo circuito americano...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/352: FINALE A SORPRESA AL GENESIS, HOMA VINCE AL SUPPLEMENTARE

Il beniamino di casa supera all''ultimo giro Burns, sempre in testa


LOS ANGELES (USA) - Era alla 95esima edizione questo torneo del PGA Tour, a cui hanno partecipato ben otto tra i migliori dieci giocatori al mondo. Si è disputato al Riviera Country Club, nel Temescal Gateway Park, situato entro i confini della città di Los Angeles; un territorio...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Veneto pronto ad aprire asili nido e materne

DAL 4 MAGGIO GENITORI AL LAVORO E SCUOLE CHIUSE

Zaia: "Centri estivi nelle scuole o in fattoria didattica"


TREVISO - Il 4 maggio non sarà un "libera tutti", ma sicuramente quasi tutti torneremo a lavorare. Rimarrà però il problema delle scuole chiuse.
Il grande punto di domanda che le famiglie si pongono è: a chi lasciamo i bambini? Chi li seguirà? Questo è il paradosso dell'apertura delle aziende e della chiusura delle scuole. I genitori che lavorano si chiedono come lo Stato risolverà la questione.
La Regione sta ipotizzando soluzioni per ospitare i bambini nei prossimi mesi, cercando un’intesa con le scuole materne private per i più piccoli.
L’idea è quella di tenerli a giocare all’aperto il più possibile, farli stare nei giardini e nei cortili, trasformando di fatto la materna in centro estivo.
Il bonus baby-sitting risulta insufficiente e bisogna capire come aiutare i genitori.
Secondo gli infettivologi, la fascia da 0 ai 10 anni è quasi esclusa dalla pandemia, però bisogna tener conto anche del fatto che i bambini sono spesso molto vicini, sono affettuosi, e potrebbero essere causa di trasmissione del virus. Indosseranno la mascherina? Dovrà probabilmente esserci una sanificazione degli ambienti e una vigilanza sanitaria per proteggerli. Disponibilità a ricevere i bambini l’hanno data anche le fattorie didattiche. Per ora però, sono solo idee da sottoporre al Governo per capire come aiutare le famiglie, specialmente i genitori che lavorano.