Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE GI GOLF/354: VA A DECHAMBEAU IL TORNEO DEDICATO AD ARNOLD PALMER

Molinarii, vincitore nel 2019, non supera il taglio


FLORIDA (USA) - Continua la corsa in Florida del PGA Tour. Il torneo in atto a Orlando, è l’Arnold Palmer a invito, in cui il nostro Francesco Molinari è il protagonista, tra i più prestigiosi. Una gara che l’azzurro ha già vinto nel 2019, dopo una hole in...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/353: UOMINI & DONNE, SETTIMANA DI GRANDI TORNEI

Si sono giocati Wgc e PortoRico Open e Gainbridge Lpga


STATI UNITI - Questa settimana il PGA si sdoppia, mette in campo il World Golf Championships a Bradenton in Florida, e il Puerto Rico Open a Rio Grande in Porto Rico. Oltre a questi due, ad attrarre l’attenzione c’è il secondo evento stagionale del massimo circuito americano...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/352: FINALE A SORPRESA AL GENESIS, HOMA VINCE AL SUPPLEMENTARE

Il beniamino di casa supera all''ultimo giro Burns, sempre in testa


LOS ANGELES (USA) - Era alla 95esima edizione questo torneo del PGA Tour, a cui hanno partecipato ben otto tra i migliori dieci giocatori al mondo. Si è disputato al Riviera Country Club, nel Temescal Gateway Park, situato entro i confini della città di Los Angeles; un territorio...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Rete Oncologica della Regione Veneto

LO IOV DI PADOVA CONFERMATO ISTITUTO DI RICERCA E CURA A CARATTERE SCIENTIFICO

Anche Castelfranco e Schiavonia riconosciuti IRCCS


PADOVA - Le sedi destinate alle cure oncologiche negli ospedali di Castelfranco Veneto (TV) e Schiavonia (PD) hanno ufficialmente da oggi la qualifica di IRCCS: Istituto di Ricerca e Cura a Carattere Scientifico.
Il riconoscimento è contenuto nella Gazzetta Ufficiale datata 24 aprile 2020, contenente un decreto del Ministro della Salute intitolato: “Conferma ed estensione del carattere scientifico nella disciplina di oncologia dell’IRCCS Istituto Oncologico Veneto di Padova”.
“Una bella notizia e un riconoscimento meritato – ha commentato con soddisfazione l’Assessore alla Sanità della Regione del Veneto, Manuela Lanzarin – sia per la storica eccellenza dello IOV, sia per l’ingresso di due realtà significative della sanità veneta come gli ospedali di Castelfranco e Schiavonia, dove le attività legate allo IOV stanno portando nuova linfa scientifica e una indiscutibile crescita di caratura nel sistema oncologico nazionale e nella Rete Oncologica Regionale”.
Questa scelta del Ministero è anche il riconoscimento della validità della programmazione scelta dalla Regione sul piano dell’organizzazione della lotta al tumore: diffondere le eccellenze su tutto il territorio, costruendo una rete sempre più capillare di eccellenza diffusa.