Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE GI GOLF/354: VA A DECHAMBEAU IL TORNEO DEDICATO AD ARNOLD PALMER

Molinarii, vincitore nel 2019, non supera il taglio


FLORIDA (USA) - Continua la corsa in Florida del PGA Tour. Il torneo in atto a Orlando, è l’Arnold Palmer a invito, in cui il nostro Francesco Molinari è il protagonista, tra i più prestigiosi. Una gara che l’azzurro ha già vinto nel 2019, dopo una hole in...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/353: UOMINI & DONNE, SETTIMANA DI GRANDI TORNEI

Si sono giocati Wgc e PortoRico Open e Gainbridge Lpga


STATI UNITI - Questa settimana il PGA si sdoppia, mette in campo il World Golf Championships a Bradenton in Florida, e il Puerto Rico Open a Rio Grande in Porto Rico. Oltre a questi due, ad attrarre l’attenzione c’è il secondo evento stagionale del massimo circuito americano...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/352: FINALE A SORPRESA AL GENESIS, HOMA VINCE AL SUPPLEMENTARE

Il beniamino di casa supera all''ultimo giro Burns, sempre in testa


LOS ANGELES (USA) - Era alla 95esima edizione questo torneo del PGA Tour, a cui hanno partecipato ben otto tra i migliori dieci giocatori al mondo. Si è disputato al Riviera Country Club, nel Temescal Gateway Park, situato entro i confini della città di Los Angeles; un territorio...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Nelle ultime 24 ore registrate altre 17 vittime

TERAPIE INTENSIVE SOTTO QUOTA CENTO IN VENETO

Oggi 1024 ricoverati negli ospedali, erano pił del doppio a fine marzo


VENEZIA - Pazienti Covid nelle Terapie intensive del Veneto sotto quota cento: oggi nei reparti di massima gravita sono ricoverati 98 persone a causa delle complicanze del Sars Cov2 E’ questo forse il dato che meglio rappresenta i progressi nella lotta all'epidemia provocata dal coronavirus in regione. Basti pensare che a fine marzo nelle rianimazioni i letti occupati erano 356. Lo stesso vale anche per i degenti in reparti ospedalieri non critici: oggi sono 926 contro gli oltre 1.700 di poco più di un mese fa.
Quello che ancora non si arresta è l’incremento dei decessi: nelle ultime 24 ore se ne sono registrati altri 17. Dall’inizio dell’emergenza in Veneto sono morte per cause legate allla pandemia 1.545 persone. I soggetti attualmente positivi al virus ammontano a 7.116, in calo di 118 unità rispetto a ieri, mentre i guariti sono saliti a 9.741, con 130 nuovi tamponi negativi accertati nell’ultima giornata. Dagli ospedali sono stati inviati a casa 2.743 individui, mentre altri 326 sono stati trasferiti in strutture intermedie. I cittadini oggi in isolamento domiciliare, perché positivi o venuti in contatto stretto con un positivo, sono 5.980.