Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/346 - CAMPI/30: IL GOLF CLUB ACAYA

Nel cuore del Salento un percorso ricco di fascino e sorprese


VERNOLE (LE) - Siamo nel Salento, nel Leccese, una bella, generosa terra. Una lunghissima teoria di ulivi fa guida per arrivare all’elegante resort “Double Tree by Hilton Acaya”, inserito nel verde della macchia mediterranea, 100 ettari di pregiata vegetazione spontanea....continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/345 - CAMPI/29: IL GOLF CLUB PARADISO DEL GARDA

Un percorso tra il lago e il monte Baldo, per giocare nell'"empireo"


PESCHIERA - Progettato dal noto architetto americano Jim Fazio, questo prestigioso circuito golfistico è inserito sull’entroterra gardesano, comodamente adagiato sull’anfiteatro morenico del Basso Garda, costituitosi con i depositi glaciali originati dai residui trasportati due...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/344: A DUBAI LA CORSA AL TITOLO DI RE DEL CIRCUITO 2020

Doppio trionfo inglese: a Fitzpatrick il torneo, a Westwood la "Race"


DUBAI - Sono tanti i milioni in palio al DP World Tour Championship di Dubai, che ha l'onere di laureare il miglior giocatore della stagione. Si sta infatti concludendo al Jumeirah Golf Estates di Dubai, negli Emirati Arabi Uniti, la difficile stagione 2020 dell’European Tour, in sintonia con...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Lotta alla pandemia in vista dell'autunno

IN VENETO NASCE LA BANCA DEL PLASMA

Il sangue dei guariti da Covid-19 servirà a salvare altri pazienti


VENEZIA - Nasce in Veneto la Banca del Plasma per curare i pazienti contagiati da Coronavirus. Da oggi partiranno le lettere agli oltre 3.000 guariti da Covid-19, affinché donino il loro sangue per salvare altre vite umane.
“Chiediamo la collaborazione della popolazione per compiere un ulteriore passo nella sfida alla pandemia” - ha affermato il Governatore del Veneto Luca Zaia.
La sperimentazione della terapia con plasma iper-immune su un panel di ricoverati condotta all'Azienda Ospedaliera di Padova, ha evidenziato un netto miglioramento delle condizioni cliniche dei pazienti.
Donare il plasma è importante anche per far fronte a possibili ricomparse future di questa insidiosa malattia conservando quote congelate del prezioso emocomponente, da utilizzare al momento opportuno.
La lettera sarà inviata a tutti i guariti da Covid-19, cioè a coloro che hanno avuto i sintomi del virus e poi sono guariti.

Galleria fotograficaGalleria fotografica