Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE GI GOLF/354: VA A DECHAMBEAU IL TORNEO DEDICATO AD ARNOLD PALMER

Molinarii, vincitore nel 2019, non supera il taglio


FLORIDA (USA) - Continua la corsa in Florida del PGA Tour. Il torneo in atto a Orlando, è l’Arnold Palmer a invito, in cui il nostro Francesco Molinari è il protagonista, tra i più prestigiosi. Una gara che l’azzurro ha già vinto nel 2019, dopo una hole in...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/353: UOMINI & DONNE, SETTIMANA DI GRANDI TORNEI

Si sono giocati Wgc e PortoRico Open e Gainbridge Lpga


STATI UNITI - Questa settimana il PGA si sdoppia, mette in campo il World Golf Championships a Bradenton in Florida, e il Puerto Rico Open a Rio Grande in Porto Rico. Oltre a questi due, ad attrarre l’attenzione c’è il secondo evento stagionale del massimo circuito americano...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/352: FINALE A SORPRESA AL GENESIS, HOMA VINCE AL SUPPLEMENTARE

Il beniamino di casa supera all''ultimo giro Burns, sempre in testa


LOS ANGELES (USA) - Era alla 95esima edizione questo torneo del PGA Tour, a cui hanno partecipato ben otto tra i migliori dieci giocatori al mondo. Si è disputato al Riviera Country Club, nel Temescal Gateway Park, situato entro i confini della città di Los Angeles; un territorio...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Ordinanza del Comune: "Ossigeno dopo lo stop"

ORARIO ALLARGATO PER PARRUCCHIERI, ESTETISTI E TATUATORI

A Treviso potranno lavorare dalle 7 alle 22, festivi compresi


Giorgio Gori, sindaco di Bergamo, ha subito approfittato della riapertura dei barbieriTREVISO - Parrucchieri, barbieri, estetisti e tatuatori potranno lavorare con orario allargato dalle 7 alle 22, tutti i giorni, comprese le festività.
Il sindaco Mario Conte ha firmato l’ordinanza che permette, già da oggi, l’ampliamento di orario per i saloni specializzati in cura della persona e bellezza che, negli ultimi mesi, hanno dovuto tenere abbassate le serrande.
Il provvedimento è mirato inoltre ad andare incontro alle esigenze di un settore che richiede una tipologia di attenzioni e di precauzioni particolari per la tutela della salute dei cittadini e che deve adeguare la propria attività professionale alle nuove disposizioni.
«Raccomando comunque grande senso di responsabilità da parte dei clienti e il rispetto delle linee guida nel servizio da parte dei titolari dei saloni - sottolinea il sindaco Mario Conte - Riteniamo sia giusto permettere a queste categorie di lavorare oltre il consueto orario per dare respiro alle rispettive attività che, per due mesi, hanno dovuto tenere chiuso e per favorire la riorganizzazione delle modalità di svolgimento anche in base alle linee guida e alle misure precauzionali in vigore».