Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/325: NUOVI TALENTI AZZURRI IN LUCE AL CAMPIONATO NAZIONALE OPEN

Brindano il pro Giulio Castagnara e la dilettante Caterina Don


SUTRI (VT) - Nell’ambito del Progetto Ryder Cup, l’Italian Pro Tour mette in azione i protagonisti del golf, in un circuito di gare che coinvolge tutta la nazione da nord a sud.La più longeva gara italiana, a cui negli ultimi due giorni si attacca la relativa sezione femminile,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/324: RENATO PARATORE TRIONFA AL BRITISH MASTERS

Successo azzurro al primo dei tornei britannici dell'Eurotour


NEWCASTLE-UPON- TYNE (GB) - L’European Tour riprende il suo circuito con il Betfred British Masters, primo della serie dei sei tornei denominati “UK Swing”, programmati in Inghilterra e in Galles. I sei tornei, tutti a porte chiuse, terranno impegnati i migliori golfisti europei,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/323: IL FRANCESE STALTER VINCE L'EURAM BANK OPEN

Ancora in Austria il secondo torneo di Eurotour e Challenge


RAMSAU (AUSTRIA) - Ecco il secondo dei tornei organizzati in sintonia da European Tour e Challenge Tour, che hanno ripreso l’attività dopo quattro mesi di sospensione per l’emergenza coronavirus. L’Euram Bank segue dopo una settimana l’Austrian Open, oggetto...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Ospedale di Montebelluna, più zone di sosta

SAN VALENTINO, AVVIATO L'AMPLIAMENTO DEL PARCHEGGIO

I lavori termineranno entro la fine di giugno: da 320 a 385 posti


MONTEBELLUNA - E’ stato avviato l’ampliamento dei parcheggi del San Valentino di Montebelluna grazie ad una riorganizzazione della viabilità per migliorare anche gli accessi e il traffico nelle ore di punta.
Il programma prevede che i lavori saranno terminati entro fine giugno. Per allora i posti auto complessivi aumenteranno da 320 a 385.
Verranno divisi gli accessi ai parcheggi dell’utenza e dei dipendenti, entrambi coinvolti nelle migliorie in corso. In quest’ultimo caso, cioè per il personale sanitario del San Valentino, l’accesso dedicato avverrà dal lato dell’attuale Guardia medica con anche l’uscita indipendente.
“Non posso che ringraziare il lavoro di coordinamento del nostro ufficio tecnico con la stessa amministrazione comunale di Montebelluna sempre pronta a collaborare per trovare le migliori soluzioni per i cittadini – sottolinea Francesco Benazzi, direttore generale dell’Ulss 2 Marca trevigiana – Collaborazione che continuerà per trovare ulteriori migliori nei prossimi mesi”.