Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/345 - CAMPI/29: IL GOLF CLUB PARADISO DEL GARDA

Un percorso tra il lago e il monte Baldo, per giocare nell'"empireo"


PESCHIERA - Progettato dal noto architetto americano Jim Fazio, questo prestigioso circuito golfistico è inserito sull’entroterra gardesano, comodamente adagiato sull’anfiteatro morenico del Basso Garda, costituitosi con i depositi glaciali originati dai residui trasportati due...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/344: A DUBAI LA CORSA AL TITOLO DI RE DEL CIRCUITO 2020

Doppio trionfo inglese: a Fitzpatrick il torneo, a Westwood la "Race"


DUBAI - Sono tanti i milioni in palio al DP World Tour Championship di Dubai, che ha l'onere di laureare il miglior giocatore della stagione. Si sta infatti concludendo al Jumeirah Golf Estates di Dubai, negli Emirati Arabi Uniti, la difficile stagione 2020 dell’European Tour, in sintonia con...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/343: IL DUBAI CHAMPIONSHIP AL PARIGINO ANTOIONE ROZIER

Eccellente secondo posto per Francesco Laporta


DUBAI - Questa settimana l’European Tour era impegnato in due appuntamenti: uno in Sudafrica, il South African Open, terzo evento che si celebra lì quest’anno, l’altro Il Dubai Championship, negli Emirati Arabi. Noi seguiamo questo di Dubai, penultimo appuntamento della...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Comunali, regionali e referendum costituzionale

ELEZIONI, IPOTESI ELECTION DAY 13-14 SETTEMBRE

Esplodono dubbi e polemiche sulle campagne elettorali agostane


TREVISO - La nuova finestra di tempo ipotizzata dal Governo per le elezioni sia Regionali che comunali, e anche per il referendum sul taglio dei parlamentari va dal 6 settembre all’11 ottobre. Date possibili individuate domenica 13 e lunedì 14 settembre, indicate come preferibili dal Consiglio dei ministri, perché farebbe ancora caldo e i rischi di una risalita del contagio sarebbero minori, diluendo gli elettori anche nel lunedì mattina.
La proposta non ha fatto a tempo ad essere formulata che la polemica è subito esplosa. I dubbi di alcuni presidenti di Regione, dell'opposizione e di un pezzo di maggioranza, su una campagna elettorale agostana per regionali, comunali e referendum costituzionale, aprono un nuovo confronto.
È il sottosegretario Achille Variati a svelare l'orientamento del governo, nella discussione in commissione alla Camera sul decreto in materia elettorale, che è in fase di conversione ed è atteso in Aula la prossima settimana.
Zaia ha già espresso la sua volontà di fissare le regionali al 12 luglio e che il protrarsi della discussione in Parlamento azzererebbe i tempi tecnici.
Inoltre una campagna elettorale in piena estate, ad agosto, si è sempre evitata per non infierire sul turismo, oggi più che mai colpito dalla crisi.
Il Governatore del Veneto nel frattempo ha già fatto ricorso per ottenere i fondi che il Governo ha stanziato per le zone rosse, ricordando che il Veneto ha avuto 1.847 mila morti di Covid e 19 mila malati.