Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/345 - CAMPI/29: IL GOLF CLUB PARADISO DEL GARDA

Un percorso tra il lago e il monte Baldo, per giocare nell'"empireo"


PESCHIERA - Progettato dal noto architetto americano Jim Fazio, questo prestigioso circuito golfistico è inserito sull’entroterra gardesano, comodamente adagiato sull’anfiteatro morenico del Basso Garda, costituitosi con i depositi glaciali originati dai residui trasportati due...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/344: A DUBAI LA CORSA AL TITOLO DI RE DEL CIRCUITO 2020

Doppio trionfo inglese: a Fitzpatrick il torneo, a Westwood la "Race"


DUBAI - Sono tanti i milioni in palio al DP World Tour Championship di Dubai, che ha l'onere di laureare il miglior giocatore della stagione. Si sta infatti concludendo al Jumeirah Golf Estates di Dubai, negli Emirati Arabi Uniti, la difficile stagione 2020 dell’European Tour, in sintonia con...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/343: IL DUBAI CHAMPIONSHIP AL PARIGINO ANTOIONE ROZIER

Eccellente secondo posto per Francesco Laporta


DUBAI - Questa settimana l’European Tour era impegnato in due appuntamenti: uno in Sudafrica, il South African Open, terzo evento che si celebra lì quest’anno, l’altro Il Dubai Championship, negli Emirati Arabi. Noi seguiamo questo di Dubai, penultimo appuntamento della...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

"Emozione? Un po' c'è sempre, ma spinge a dare il meglio"

MARIA CRISTINA PIOVESANA DEBUTTA COME VICEPRESIDENTE NAZIONALE DI CONFINDUSTRIA

L'imprenditrice trevigiana alla presentazione del Rapporto Ispra


TREVISO - Prima uscita pubblica nelle vesti di vicepresidente nazionale di Confindustria per Maria Cristina Piovesana. L'imprenditrice trevigiana, attuale leader di Assindustria Venetocentro e, prima, di Unindustria Treviso, ha partecipato nel nuovo ruolo alla presentazione del Rapporto 2020 sui rifiuti speciali dell'Ispra, l'Istituto per la protezione e la ricerca ambientale. Nella squadra del neopresidente di viale dell'Astronomia, Carlo Bonomi, in carica dal 20 maggio scorso, infatti, Piovesana detiene le deleghe all'ambiente e alla sostenibilità.
Nell'incontro tenutosi in videoconferenza, si è confrontata con esperti e rappresentanti istituzionali, tra cui il ministro per l'Ambiente Sergio Costa. Nel suo intervento ha ribadito che “se oggi c’è una speranza e una prospettiva positiva per l’ambiente, per la sostenibilità, per l’economia circolare, quella speranza si chiama industria” e, citando i numeri del dossier Ispra, ha ricordato come proprio la chiusura di molte aziende durante la pandemia, abbia portato al blocco del recupero e del riciclo di molti rifiuti: “Ciò dimostra - ha continuato - come l’industria manifatturiera, grazie alla diffusione capillare del modello di economia circolare, contribuisce un modo decisivo a mantenere in equilibrio il ciclo dei rifiuti garantendo uno sbocco virtuoso a quantità crescenti di materiali provenienti dagli scarti delle attività produttive e dai rifiuti urbani”.
Piovesana ha confessato anche un pizzico di emozione per questo esordio: "Ma quella mi accompagna sempre, in ogni occasione in cui sento la responsabilità di non rappresentare solo me stessa, ma un mondo imprenditoriale ben più ampio. E questo è un bene perchè mi spinge a dare il meglio ed a impegnarmi sempre di più”.