Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/345 - CAMPI/29: IL GOLF CLUB PARADISO DEL GARDA

Un percorso tra il lago e il monte Baldo, per giocare nell'"empireo"


PESCHIERA - Progettato dal noto architetto americano Jim Fazio, questo prestigioso circuito golfistico è inserito sull’entroterra gardesano, comodamente adagiato sull’anfiteatro morenico del Basso Garda, costituitosi con i depositi glaciali originati dai residui trasportati due...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/344: A DUBAI LA CORSA AL TITOLO DI RE DEL CIRCUITO 2020

Doppio trionfo inglese: a Fitzpatrick il torneo, a Westwood la "Race"


DUBAI - Sono tanti i milioni in palio al DP World Tour Championship di Dubai, che ha l'onere di laureare il miglior giocatore della stagione. Si sta infatti concludendo al Jumeirah Golf Estates di Dubai, negli Emirati Arabi Uniti, la difficile stagione 2020 dell’European Tour, in sintonia con...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/343: IL DUBAI CHAMPIONSHIP AL PARIGINO ANTOIONE ROZIER

Eccellente secondo posto per Francesco Laporta


DUBAI - Questa settimana l’European Tour era impegnato in due appuntamenti: uno in Sudafrica, il South African Open, terzo evento che si celebra lì quest’anno, l’altro Il Dubai Championship, negli Emirati Arabi. Noi seguiamo questo di Dubai, penultimo appuntamento della...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

La giustificazione: "Dovevo appuntarmi un indirizzo"

SCRIVE SU UN QUADERNO MENTRE GUIDA SUL PUT DI TREVISO

Donna 40enne multata dal Polizia Locale


TREVISO - Una donna è stata fermata e sanzionata dalla Polizia Locale perché sorpresa a guidare e contemporaneamente, a scrivere a penna su un quaderno. Il fatto è avvenuto ieri in viale Nino Bixio intorno alle 19.30 davanti agli agenti di via Castello d’Amore che stavano pattugliando la città in moto. La conducente è stata fermata per la contestazione del verbale ma, soprattutto, per mettere fine ad un comportamento pericoloso.
«Una pattuglia in moto ha affiancato una Mercedes che stava procedendo con andamento indeciso - spiega il comandante della Polizia Locale Andrea Gallo. -Gli agenti hanno subito notato un comportamento molto rischioso: la conducente stava scrivendo su un quaderno mentre era intenta a guidare».
L'automobilista, una 40enne di origini albanesi e residente a Campagna Lupia, ha cercato di giustificarsi con gli agenti sulla necessità di appuntare un indirizzo poco dopo una telefonata. «Le scusanti non giustificano un comportamento che ha messo in pericolo sia la signora che gli altri automobilisti - prosegue Gallo - Per lei è scattato un verbale di 87 euro e la decurtazione di un punto dalla patente di guida».
Il comandante ricorda quanto previsto dal Codice della Strada: «Chi sta guidando un qualsiasi veicolo deve sempre avere la più ampia libertà di movimento per effettuare tutte le manovre di guida, per cui le mani devono essere libere e non bisogna avere oggetti che ostacolino la guida». Negli ultimi giorni sono tornati anche comportamenti non conformi nella sosta. L'invito rimane quello di rispettare le norme del Codice della Strada per non incorrere in sanzioni: «Con lo sblocco di alcune limitazioni della mobilità a livello regionale abbiamo notato un aumento di conducenti che sostano in divieto oppure utilizzano le aree di carico scarico costringendo gli autocarri a rimanere sulla carreggiata. Raccomandiamo di rispettare le norme perché, in caso contrario, non ci potrà che essere una sanzione con il rischio della rimozione del veicolo».