Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/333: CON UN ULTIMO GIRO MONSTRE, JOHN CATLIN CONQUISTA L'IRISH OPEN

Out al taglio l'eroe di casa Harrington e gli italiani


IRLANDA DEL NORD - Dopo le tappe di Spagna, l’European Tour torna a nord, per la disputa del “Irish Open”, sponsorizzato da Dubai Duty Free. Si gioca nell’Irlanda del Nord, sul tracciato del Galgorm Castle Golf Club, a Ballymena. Sono tanti i professionisti di spessore, tra...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/332: MATTEO MANASSERO TORNA ALLA VITTORIA DOPO SETTE ANNI

Il veronese si impone al Toscana Alps Open


GAVORRANO (GR) - Centoventisei concorrenti, di cui 51 italiani, erano questa settimana al Pelagone di Gavorrano (Grosseto), a disputare la 14ª edizione del Toscana Alps Open, la terza tappa stagionale dell’Italian Pro Tour. A rendere spettacolari le diciotto buche par 71 del percorso di...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/331: A VILLA CONDULMER L'OPEN D'ITALIA DEGLI HICKORY PLAYERS

Il nostro inviato al torneo con i bastoni come un secolo fa


MOGLIANO VENETO - Nel Campo da Golf di Villa Condulmer si è giocato, dal 10 al 12 settembre, il secondo Open Italia degli hickory players. Si è scelto di far concludere il secondo Open Internazionale nella giornata del 12, coincidente con il 12 settembre 1925, giorno conclusivo del...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

La missiva destinata al sindaco Mario Conte

BUSTA CON POLVERE SOSPETTA, ALLARME IN MUNICIPIO A TREVISO

Chiuso l'ufficio protocollo e bloccata la strada


TREVISO - Allarme in Municipio a Treviso questa mattina. Una busta contenente della polvere bianca è stata recapitata a Ca' Sugana. Il plico indirizzato al sindaco Mario Conte è stato ricevuto insieme al resto della corrispondenza e consegnato, come prassi all'ufficio protocollo. La busta ha insospettito gli impiegati: notato che qualcosa non quadrava, hanno evitato di aprirla e hanno fatto scattare le misure di sicurezza. Nel messaggio, una doppia Z e la scritta Twin Towers.
L'ufficio è stato comunque immediatamente chiuso e sul posto sono arrivati Polizia locale, Polizia di Stato, Carabinieri e i Vigili del fuoco con il nucleo Nucleare biologico chimico radiologico: bloccato temporaneamente l'accesso alla strada. Nove dipendenti comunali (oltre che del Protocollo, anche alcuni messi e un addetto alle spedizioni) si sono dovuti sottoporre ad alcuni controlli sanitari, ma, non essendo venuti in contatto diretto con la polvere, non hanno dovuto essere ricoverati in ospedale per la profilassi. La sostanza verrà ora esaminata per accertarne la natura.
E' la terza missiva minatoria destinata al primo cittadino del capoluogo della Marca: la polvere contenuta in quella inviata nel giugno dell'anno scorso al sindaco, accompagnata dalla scritta "The end", è poi fortunatamente risultata innocuo.

Nel link le dichiarazioni del sindaco Mario Conte