Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/345 - CAMPI/29: IL GOLF CLUB PARADISO DEL GARDA

Un percorso tra il lago e il monte Baldo, per giocare nell'"empireo"


PESCHIERA - Progettato dal noto architetto americano Jim Fazio, questo prestigioso circuito golfistico è inserito sull’entroterra gardesano, comodamente adagiato sull’anfiteatro morenico del Basso Garda, costituitosi con i depositi glaciali originati dai residui trasportati due...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/344: A DUBAI LA CORSA AL TITOLO DI RE DEL CIRCUITO 2020

Doppio trionfo inglese: a Fitzpatrick il torneo, a Westwood la "Race"


DUBAI - Sono tanti i milioni in palio al DP World Tour Championship di Dubai, che ha l'onere di laureare il miglior giocatore della stagione. Si sta infatti concludendo al Jumeirah Golf Estates di Dubai, negli Emirati Arabi Uniti, la difficile stagione 2020 dell’European Tour, in sintonia con...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/343: IL DUBAI CHAMPIONSHIP AL PARIGINO ANTOIONE ROZIER

Eccellente secondo posto per Francesco Laporta


DUBAI - Questa settimana l’European Tour era impegnato in due appuntamenti: uno in Sudafrica, il South African Open, terzo evento che si celebra lì quest’anno, l’altro Il Dubai Championship, negli Emirati Arabi. Noi seguiamo questo di Dubai, penultimo appuntamento della...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Donazione del Comune di Gaiarine

43 MILA EURO ALL'OSPEDALE DI CONEGLIANO

Zanchetta: "Saranno destinati all’acquisto di una postazione di terapia intensiva"


TREVISO - Anche il Comune di Gaiarine a supporto dell’Ulss 2 nella lotta al Covid. Il Sindaco Diego Zanchetta, accompagnato dal vicesindaco Elisa De Zan e dall’Assessore al Sociale Graziella Gava, ha consegnato, ieri pomeriggio, al direttore generale dell’Ulss 2, Francesco Benazzi, un assegno del valore di 43.318 euro.
“Durante l’emergenza abbiamo ritenuto, come Amministrazione Comunale, che fosse importante dare il nostro supporto all’Azienda Sanitaria, impegnata nella difficile lotta contro il Covid – ha ricordato il sindaco Zanchetta -. Di qui la decisione di avviare una raccolta fondi a livello comunale, per l’acquisto di una postazione di terapia intensiva “made in Gaiarine”. Ora, a conclusione della raccolta, abbiamo donato la somma, destinandola all’acquisto delle apparecchiature per la Rianimazione dell’ospedale di Conegliano”.
“A Sindaco e Giunta, così come a tutti i cittadini di Gaiarine - ha commentato Benazzi – va il nostro più sentito ringraziamento per un gesto che conferma la grande generosità della nostra popolazione. E’ un grazie, il mio, che interpreta anche il vissuto dei nostri operatori, per i quali la vicinanza e il supporto ricevuti in questi mesi difficili dal territorio sono stati importantissimi per reggere carichi di lavoro davvero importanti, in condizioni non sempre facili.”