Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/332: MATTEO MANASSERO TORNA ALLA VITTORIA DOPO SETTE ANNI

Il veronese si impone al Toscana Alps Open


GAVORRANO (GR) - Centoventisei concorrenti, di cui 51 italiani, erano questa settimana al Pelagone di Gavorrano (Grosseto), a disputare la 14ª edizione del Toscana Alps Open, la terza tappa stagionale dell’Italian Pro Tour. A rendere spettacolari le diciotto buche par 71 del percorso di...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/331: A VILLA CONDULMER L'OPEN D'ITALIA DEGLI HICKORY PLAYERS

Il nostro inviato al torneo con i bastoni come un secolo fa


MOGLIANO VENETO - Nel Campo da Golf di Villa Condulmer si è giocato, dal 10 al 12 settembre, il secondo Open Italia degli hickory players. Si è scelto di far concludere il secondo Open Internazionale nella giornata del 12, coincidente con il 12 settembre 1925, giorno conclusivo del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/330: LO SPAGNOLO DE MORAL TRIONFA NEL TORNEO PIÙ ALTO D'ITALIA

Al Gc Cervino la seconda tappa dell'Italian Tour


BREUIL - Sul percorso del Golf Club Cervino, il campo più alto d’Italia a 2.050 metri di quota, si gioca il Cervino Alps Open, secondo appuntamento stagionale dell’Italian Pro Tour, circuito di gare organizzato dalla Federazione Italiana Golf. La serie di tornei è...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Villorba, sostegni del comune durante e dopo il Covid 19

I NUMERI DELLA SOLIDARIETÀ PER TUTELARE I PIÙ DEBOLI

Buoni spesa, pasti a domicilio e aiuti ai più giovani


VILLORBA - L’emergenza Covid 19 ha colpito il tessuto sociale ed economico del Paese, e a livello territoriale sono molte le iniziative di solidarietà messe in atto dall’inizio dell’emergenza sanitaria. Nel Comune di Villorba (TV) sono 228 le domande accolte (su 381 pervenute) per la concessione di buoni spesa per i nuclei familiari bisognosi. Questi ad oggi hanno ricevuto complessivamente 5.039 buoni alimentari da 10 euro ciascuno.
25 sono state invece le borse spesa erogate alla Caritas a sostegno di persone non in grado di presentare la domanda.
“Grazie al collaudato sistema di volontariato sempre a tutela delle fasce più deboli (dagli over 65 in difficoltà, al mondo della disabilità) è stata garantita sempre la consegna dei pasti a domicilio, il trasporto delle urgenze, e attivato un nuovo servizio di consegna a domicilio di spesa alimentare e di farmaci che anche in questa fase di post emergenza critica, sostiene oltre 30 persone più volte alla settimana” - ha dichiarato Francesco Soligo, Assessore all’Istruzione e al Sociale del Comune di Villorba.
Non è mancato il supporto del comune alle associazioni culturali, sociali e ricreative, e nell’ambito della prevenzione, sono stati consegnati porta a porta ai propri cittadini quasi 50.000 dispositivi filtranti forniti sia dalla Protezione Civile, sia donati da imprese e cittadini villorbesi, sia dalla comunità cinese.
Il Progetto Giovani è rimasto operativo con attività predisposte da remoto e il Comune di Villorba ha aperto un conto corrente dedicato alla raccolta di eventuali donazioni finalizzate a sostenere misure di solidarietà legate all’emergenza Covid-19: le donazioni beneficeranno dell’incentivo fiscale di cui all’art.66 del D.L. n.18/2020 e si andranno a sommare a quanto devoluto dallo Stato in modo da poter rafforzare l’azione di sostegno a chi ne ha realmente bisogno.
Le donazioni si possono fare con bonifico bancario a favore di: “COMUNE DI VILLORBA – SOLIDARIETÀ SOCIALE IBAN: IT72O0306912117100000301109; Causale: Emergenza COVID-19 – Villorba”-