Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
SETTIMANA CON TANTI PROTAGONISTI ITALIANI, IN EUROPA E IN AMERICA

o Scottish Open, il Marathon LPGA Classic, il Challenge Tour, il Symetra Tour


Francesco Molinari, e altri sette azzurri sono a North Berwick, per il secondo torneo 2021 della Serie Rolex, l’Aberdeen Scottish Open.A far compagnia a Francesco ci sono Guido Migliozzi, Edoardo Molinari, Francesco Laporta, Renato Paratore, Nino Bertasio, Lorenzo Gagli e Andrea Pavan. Questi...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/353: UOMINI & DONNE, SETTIMANA DI GRANDI TORNEI

Si sono giocati Wgc e PortoRico Open e Gainbridge Lpga


STATI UNITI - Questa settimana il PGA si sdoppia, mette in campo il World Golf Championships a Bradenton in Florida, e il Puerto Rico Open a Rio Grande in Porto Rico. Oltre a questi due, ad attrarre l’attenzione c’è il secondo evento stagionale del massimo circuito americano...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/352: FINALE A SORPRESA AL GENESIS, HOMA VINCE AL SUPPLEMENTARE

Il beniamino di casa supera all''ultimo giro Burns, sempre in testa


LOS ANGELES (USA) - Era alla 95esima edizione questo torneo del PGA Tour, a cui hanno partecipato ben otto tra i migliori dieci giocatori al mondo. Si è disputato al Riviera Country Club, nel Temescal Gateway Park, situato entro i confini della città di Los Angeles; un territorio...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Le previsioni dell'Arpav dopo gli acquazzoni del weekend

TEMPO INSTABILE E PIOGGIE SUL VENETO FINO A MERCOLEDÌ

Attesi ancora rovesci e temporali


VENEZIA - Nel weekend appena trascorso la regione è stata interessata da condizioni meteorologiche caratterizzate da una spiccata instabilità atmosferica a causa dell’approfondimento sull’Europa occidentale di una profonda saccatura con aria fredda in quota di origine polare-artica che ha richiamato sull’Italia correnti umide e instabili sud-occidentali. E la situazione non pare destinata a cambiare in modo significativo almeno per i prossimi giorni: anche oggi, lunedì, e almeno fino a mercoledì 10, sulla regione sono previste condizioni di tempo instabile, con frequenti precipitazioni anche consistenti e a carattere di rovescio o temporale che localmente potranno risultare di forte intensità.
A confermarlo il bollettino meteo diffuso dall'Arpav, l'agenzia regionale per l'ambiente.
Sabato 6 i fenomeni più significativi si sono registrati nel pomeriggio-sera, con rovesci e temporali sparsi che hanno interessato soprattutto le aree prealpine e pedemontane e localmente la pianura centrale. Una cella temporalesca particolarmente sviluppata e con segnali di forte intensità è stata osservata in particolare nel Veronese in serata, colpendo anche la città di Verona con rovesci molto intensi e forti grandinate. La stazione meteorologica della rete ARPAV posizionata a San Pietro in Cariano (VR) ha rilevato precipitazioni molto intense con massimi di 20 mm in 5 minuti e 43 mm in 30 minuti, classificando l’evento come nubifragio. Domenica 7 le condizioni meteorologiche sono progressivamente peggiorate registrando dalle ore centrali frequenti rovesci e temporali, a tratti diffusi e anche di forte intensità, soprattutto sulla pianura centro-settentrionale tra il Trevigiano e il Veneziano. In queste zone i ripetuti e forti rovesci hanno fatto registrare quantitativi complessivi di precipitazione localmente abbondanti, fino a massimi di 50-80 mm circa nell’area intorno a Treviso e con segnalazioni di forti grandinate in particolare sulle zone più orientali.