Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/345 - CAMPI/29: IL GOLF CLUB PARADISO DEL GARDA

Un percorso tra il lago e il monte Baldo, per giocare nell'"empireo"


PESCHIERA - Progettato dal noto architetto americano Jim Fazio, questo prestigioso circuito golfistico è inserito sull’entroterra gardesano, comodamente adagiato sull’anfiteatro morenico del Basso Garda, costituitosi con i depositi glaciali originati dai residui trasportati due...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/344: A DUBAI LA CORSA AL TITOLO DI RE DEL CIRCUITO 2020

Doppio trionfo inglese: a Fitzpatrick il torneo, a Westwood la "Race"


DUBAI - Sono tanti i milioni in palio al DP World Tour Championship di Dubai, che ha l'onere di laureare il miglior giocatore della stagione. Si sta infatti concludendo al Jumeirah Golf Estates di Dubai, negli Emirati Arabi Uniti, la difficile stagione 2020 dell’European Tour, in sintonia con...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/343: IL DUBAI CHAMPIONSHIP AL PARIGINO ANTOIONE ROZIER

Eccellente secondo posto per Francesco Laporta


DUBAI - Questa settimana l’European Tour era impegnato in due appuntamenti: uno in Sudafrica, il South African Open, terzo evento che si celebra lì quest’anno, l’altro Il Dubai Championship, negli Emirati Arabi. Noi seguiamo questo di Dubai, penultimo appuntamento della...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Salvo il marito di una delle due vittime

TERRIBILE ROGO NELLA NOTTE, DUE DONNE CARBONIZZATE

A fuoco casa e magazzino lungo la Feltrina


PAESE - Due donne sono morte nel rogo di un'abitazione e dell'annesso magazzino, scoppiato nella notte lungo la Feltrina, a Castagnole di Paese. Franca Fava, 58 anni, la padrona di casa, e Fiorella Sandre, 74, un'amica, sono state ritrovate carbonizzate quando sono state  spente le fiamme. E' riuscito a salvarsi il marito di Franca, Sergio Miglioranza, 69 anni. L'uomo, operaio edile in pensione, secondo la sua stessa testimonianza, sarebbe fuggito attraverso una scala esterna ed è stato trovato in stato confusionale dai soccorritori una volta scattato l'allarme, venendo portato in ospedale con un principio di intossicazione. Ha raccontato di aver cercato di mettere in salvo anche le due donne, senza però riuscirvi. Fiorella Sandre era ospite da alcuni mesi della coppia.
L'incendio sarebbe divampato poco dopo l'1.30 della scorsa notte dal deposito, dove erano conservate numerose bombole di gas: queste sono esplose con il calore dell'incendio, mentre le fiamme hanno presto avvolto anche la contigua abitazione. Le esplosioni, udite in tutto il circondario, sono continuate a lungo, anche dopo l'arrivo dei primi mezzi d'emergenza: sono posto sono intervenuti i vigili del fuoco da Treviso, Asolo, Conegliano e Mestre, insieme al Suem 118 e ai Carabinieri di Montebelluna e al pm di turno, a cui sono affidate le indagine per chiarire la dinamica della drammatica vicenda. Le operazioni di spegnimento e di messa in sicurezza si sono concluse solo in tarda mattinata.