Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/345 - CAMPI/29: IL GOLF CLUB PARADISO DEL GARDA

Un percorso tra il lago e il monte Baldo, per giocare nell'"empireo"


PESCHIERA - Progettato dal noto architetto americano Jim Fazio, questo prestigioso circuito golfistico è inserito sull’entroterra gardesano, comodamente adagiato sull’anfiteatro morenico del Basso Garda, costituitosi con i depositi glaciali originati dai residui trasportati due...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/344: A DUBAI LA CORSA AL TITOLO DI RE DEL CIRCUITO 2020

Doppio trionfo inglese: a Fitzpatrick il torneo, a Westwood la "Race"


DUBAI - Sono tanti i milioni in palio al DP World Tour Championship di Dubai, che ha l'onere di laureare il miglior giocatore della stagione. Si sta infatti concludendo al Jumeirah Golf Estates di Dubai, negli Emirati Arabi Uniti, la difficile stagione 2020 dell’European Tour, in sintonia con...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/343: IL DUBAI CHAMPIONSHIP AL PARIGINO ANTOIONE ROZIER

Eccellente secondo posto per Francesco Laporta


DUBAI - Questa settimana l’European Tour era impegnato in due appuntamenti: uno in Sudafrica, il South African Open, terzo evento che si celebra lì quest’anno, l’altro Il Dubai Championship, negli Emirati Arabi. Noi seguiamo questo di Dubai, penultimo appuntamento della...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Numerosi interventi causa maltempo per gli addetti della Provincia

FRANE E ALLAGAMENTI, DISAGI SULLE STRADE DELLA MARCA

Chiusa la Sp 152 a Farrò, problemi anche sul Grappa


FOLLINA - Il maltempo di queste ultime ore non risparmia neppure la viabilità della Marca. Diverse le strade dove la circolazione è stata sospesa o bloccata a causa di piccole frane o straripamenti di vicini corsi d'acqua. Superlavoro per i tecnici e gli operai della Provincia. La situazione più critica a Farrò, frazione di Follina, dove questa notte gli addetti dell'amministrazione provinciale, supportati dalla Protezione Civile, hanno messo in sicurezza la SP 152, interrotta per detriti e arbusti portati da uno smottamento causato delle abbondanti piogge. Dopo un’ulteriore verifica, la strada è stata chiusa al traffico in via precauzionale.
Altro intervento sulla SP 4: qui la Provincia, assieme a Vigili del Fuoco, Carabinieri ha ripulito la carreggiata dopo lo straripamento di un torrente. Analoghe operazioni erano state svolte anche nei giorni scorsi sulla SP 1 “Mostaccin” a Monfumo per uno smottamento, sulla SP 101 per rimuovere fango e sassi da parte dei tecnici del Comune di Asolo, lungo la  SP 34 a Pieve di Soligo nella zona commerciale Bennet e a Susegana, per la rimozione di un albero caduto, e ancora nella Castellana e in altre zone colpite.
Sul Monte Grappa invece, in corrispondenza della località Cornosega, è stata segnalata questa mattina una frana per la quale è già partito un intervento di monitoraggio e messa in sicurezza. Continua lo stato di allerta e di monitoraggio su tutto il territorio provinciale fino a quando l’emergenza maltempo di questi giorni non si sarà esaurita.
“La Provincia è come sempre in prima fila per la prevenzione e la risoluzione dei danni da maltempo – spiega il presidente Stefano Marcon – il monitoraggio prosegue soprattutto nella zona della Pedemontana e del Grappa, coi nostri uomini che lavorano giorno e notte assieme a Protezione Civile, Vigili del Fuoco, Carabinieri e anche ditte private in supporto alla cittadinanza. Ci auguriamo che per l’inizio della settimana prossima l’allerta possa rientrare e raccomandiamo ai trevigiani la massima prudenza in strada”.

Galleria fotograficaGalleria fotografica