Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/332: MATTEO MANASSERO TORNA ALLA VITTORIA DOPO SETTE ANNI

Il veronese si impone al Toscana Alps Open


GAVORRANO (GR) - Centoventisei concorrenti, di cui 51 italiani, erano questa settimana al Pelagone di Gavorrano (Grosseto), a disputare la 14ª edizione del Toscana Alps Open, la terza tappa stagionale dell’Italian Pro Tour. A rendere spettacolari le diciotto buche par 71 del percorso di...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/331: A VILLA CONDULMER L'OPEN D'ITALIA DEGLI HICKORY PLAYERS

Il nostro inviato al torneo con i bastoni come un secolo fa


MOGLIANO VENETO - Nel Campo da Golf di Villa Condulmer si è giocato, dal 10 al 12 settembre, il secondo Open Italia degli hickory players. Si è scelto di far concludere il secondo Open Internazionale nella giornata del 12, coincidente con il 12 settembre 1925, giorno conclusivo del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/330: LO SPAGNOLO DE MORAL TRIONFA NEL TORNEO PIÙ ALTO D'ITALIA

Al Gc Cervino la seconda tappa dell'Italian Tour


BREUIL - Sul percorso del Golf Club Cervino, il campo più alto d’Italia a 2.050 metri di quota, si gioca il Cervino Alps Open, secondo appuntamento stagionale dell’Italian Pro Tour, circuito di gare organizzato dalla Federazione Italiana Golf. La serie di tornei è...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Da lunedì riprendono le visite ai ricoverati, ma solo su prenotazione

CUP DELL'ULSS 2, RADDOPPIANO LINEE TELEFONICHE E OPERATORI

Al via anche nuove modalità, dopo il recente boom di richieste


TREVISO - Raddoppio di linee telefoniche e operatori del Cup, nuove modalità di prenotazione, riapertura graduale dei Centri unici di prenotazione, visite ai parenti ricoverati su appuntamento e potenziamento della telemedicina: queste alcune delle principali novità in arrivo, a partire dalla prossima settimana nell’Ulss 2.

Cup
Il Centro unico di prenotazione, gestito in tutte e tre i distretti da ditte esterne, ha registrato, dopo la ripresa delle attività post Covid, un notevolissimo incremento di chiamate, quasi raddoppiate rispetto all’analogo periodo dello scorso anno. Per far fronte all’aumento del volume di telefonate è stato chiesto, già da settimane, il raddoppio delle linee e il potenziamento del numero di operatori. “Purtroppo i tempi dei gestori delle linee telefoniche non sono i nostri – ha sottolineato il direttore generale, Francesco Benazzi – ma contiamo, nell’arco di due settimane al massimo, di andare a regime incrementando, mediamente, del 50% sia le linee sia gli operatori”.
Accanto a queste misure di potenziamento del servizio, da lunedì scatteranno, in via sperimentale, anche alcune novità volte ad offrire all’utenza modalità diversificate per la prenotazione di visite ed esami.

Ti chiamiamo noi: questo nuovo servizio, attivo dalla prossima settimana in via sperimentale nel distretto Pieve di Soligo, darà all’utente la possibilità di scegliere il giorno e l’ora in cui vuole essere contattato per prenotare una visita o un esame. L’utente potrà chiedere di essere chiamato semplicemente cliccando su un link dedicato che sarà attivo nel sito dell’Ulss 2 (www.aulss2.veneto.it/prenotazioni).
Questa nuova modalità consentirà all’utente di non dover contattare il call center telefonicamente e al gestore del servizio di ridurre notevolmente il traffico telefonico in entrata.
Prenota il turno allo sportello: consente di prenotare l’accesso in un determinato giorno e in una determinata ora per effettuare una prenotazione allo sportello del Cup. Il servizio sarà operativo, in via sperimentale, dalla prossima settimana nel Distretto Pieve di Soligo (per i Cup degli ospedali di Conegliano e Vittorio Veneto), con estensione, a seguire, ai Distretti Treviso e Asolo. L’utente potrà accedere al servizio cliccando su un link dedicato che sarà attivo nel sito dell’Ulss 2 (www.aulss2.veneto.it/prenotazioni).
Prenota il turno del prelievo del sangue: l’utente potrà, sempre tramite link dedicato nel sito dell’Ulss 2 (www.aulss2.veneto.it/prelievi), prenotare giorno e ora in cui vuole effettuare gli esami di laboratorio. La prossima settimana il nuovo link (che proporrà un form semplificato rispetto a quello precedente e con possibilità di annullare la prenotazione) sarà attivo per il Distretto Pieve. Successivamente sarà esteso al resto del territorio.

Per tutti i nuovi servizi sopraelencati l’utente riceverà riscontro dell’avvenuta prenotazione attraverso un sms e/o una mail.

Accesso ai Cup
Da lunedì saranno nuovamente aperti i seguenti Cup distrettuali: Asolo, Borso del Grappa Pederobba, Giavera, Riese Pio X, Vedelago e Valdobbiadene (come da calendario pre Covid). A seguire saranno riaperti anche tutti gli altri.

Visite alle persone ricoverate
Da lunedì 15 giugno riprenderanno, in tutte le Unità Operative degli Ospedali dell’Ulss 2, le visite ai pazienti ricoverati. Saranno consentite solo su prenotazione, al fine di garantire il contenimento degli accessi. L’orario di visite sarà dalle 19 alle 20: a contattare i familiari per organizzare le prenotazioni saranno i coordinatori delle varie Unità Operative. Sarà consentito un visitatore per paziente e non più di un visitatore per stanza.

Telemedicina
Sul fronte delle novità l’Ulss 2 ha predisposto un apposito Piano volto al potenziamento dell’attività di telemedicina, avviata nel periodo di lockdown da numerose Unità Operative. L’obiettivo è di arrivare ad effettuare da remoto il 50% delle visite di controllo.