Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/319: SPETTACOLO CON GRANDI CAMPIONI ALL'RBC HERITAGE

Successo per Webb Simpson e il suo swing particolare


HILTON HEAD  (USA) - Spettacolo con grandi campioni, sul percorso dell’Harbour Town Golf Links, a Hilton Head nel South Carolina, per l'Rbc Heritage. Sono al via i primi sei giocatori del mondo, compreso ovviamente Jon Rahm, che la scorsa settimana è uscito al taglio, e ora...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/318: SI TORNA A GIOCARE AL CHARLES SCHWAB CHALLENGE

Riparte il Pga Tour con un field da grandi occasioni


FORT WORTH (USA) - Era tempo, i professionisti mordevano il freno! Si gioca al Colonial National Invitation Tournament, che per sponsorizzazione dal 2019 si chiama Charles Schwab Challenge. È un torneo di golf del PGA Tour, che ogni anno, a maggio, ha luogo presso il Colonial Country, a Fort...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/317- CAMPI/27: IL GOLF CLUB ANTOGNOLLA

Nella verde Umbria alcune delle 18 buche più impegnative d'Italia


PERUGIA - Oggetto di piani molto ambiziosi, il Golf umbro Antognolla, con il suo resort, è destinato a diventare una perla del Golf in Italia. Avevo avuto il piacere di visitarlo molto tempo fa, era il 2011, e ancora ricordo la competizione cui ho partecipato in quell’ambiente, che nel...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Treviso, il live alle 19 in Piazza dei Signori

RED CANZIAN: IL PRIMO CONCERTO DOPO IL COVID

E' l'artista trevigiano ad aprire la serie di eventi dal vivo della città


TREVISO - Mancano poche ore al concerto di Red Canzian a Treviso, primo concerto di piazza post Covid che darà il via agli eventi che animeranno l’estate della città. L’ex Pooh sarà in piazza dei Signori alle 19, proprio oggi, il 15 giugno, nel giorno ufficiale di riapertura per cinema e teatri.
 E’ l’abbraccio di Red Canzian alla sua città, dove ha trascorso il periodo di lockdown. “Desidero moltissimo riaccendere la musica e con quella riabbracciare le persone che verranno a sentirmi e la mia città, Treviso - afferma Red Canzian - Durante gli ultimi tre mesi sono rimasto qui, protetto dall’affetto dei miei famigliari e dalla cura di chi ha lottato per farci tornare il più presto possibile a una sorta di normalità. La musica, attraverso la radio, la televisione, i dischi, il web, è stata di grande conforto per tutti, ma ora è tempo che ritrovi la sua dimensione più vera, quella dal vivo, con la partecipazione di tutta l’umanità e la condivisione che ruota attorno a un concerto”, conclude Canzian.