Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/319: SPETTACOLO CON GRANDI CAMPIONI ALL'RBC HERITAGE

Successo per Webb Simpson e il suo swing particolare


HILTON HEAD  (USA) - Spettacolo con grandi campioni, sul percorso dell’Harbour Town Golf Links, a Hilton Head nel South Carolina, per l'Rbc Heritage. Sono al via i primi sei giocatori del mondo, compreso ovviamente Jon Rahm, che la scorsa settimana è uscito al taglio, e ora...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/318: SI TORNA A GIOCARE AL CHARLES SCHWAB CHALLENGE

Riparte il Pga Tour con un field da grandi occasioni


FORT WORTH (USA) - Era tempo, i professionisti mordevano il freno! Si gioca al Colonial National Invitation Tournament, che per sponsorizzazione dal 2019 si chiama Charles Schwab Challenge. È un torneo di golf del PGA Tour, che ogni anno, a maggio, ha luogo presso il Colonial Country, a Fort...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/317- CAMPI/27: IL GOLF CLUB ANTOGNOLLA

Nella verde Umbria alcune delle 18 buche più impegnative d'Italia


PERUGIA - Oggetto di piani molto ambiziosi, il Golf umbro Antognolla, con il suo resort, è destinato a diventare una perla del Golf in Italia. Avevo avuto il piacere di visitarlo molto tempo fa, era il 2011, e ancora ricordo la competizione cui ho partecipato in quell’ambiente, che nel...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Piano di aiuti condiviso tra Priula e associazioni imprenditoriali

SCONTO DA 2 MILIONI DI EURO SULLA BOLLETTA RIFIUTI PER LE IMPRESE TREVIGIANE

Agevolazioni per le ditte chiuse per l'emergenza anti-Covid


TREVISO - Uno sconto complessivo da due milioni di euro sulla bolletta rifiuti. Il Bacino Priula, l’ente che regola il settore per 49 comuni della provincia di Treviso, viene così incontro alle imprese del territorio colpire dal lockdown.
Il risparmio andrà dal 10% fino anche all’85% di quanto sarebbe stato dovuto nei mesi di serrata, secondo la tipologia di attività e i servizi goduti.
Il criterio base, spiega Paolo Contò, direttore del Bacino Priula, è quello di premiare maggiormente i più virtuosi nella raccolta differenziata. In totale, l’entità del beneficio è stimata tra 1,7 e 2,2 milioni di euro.
Saranno le stesse utenze non domestiche ad autocertificare lo stop imposto durante l’emergenza Covid. L’obiettivo è raccogliere le comunicazioni e fare i conteggi in tempo per l’emissione delle prossime fatture di settembre ottobre.
L’iniziativa è stata messa a punto nel tavolo permanente con i rappresentanti del Consiglio di bacino, di Contarina, suo braccio operativo, e delle associazioni imprenditoriali. Una metodologia che è di per sé un valore aggiunto, ricordano i rappresentanti delle categorie.

Galleria fotograficaGalleria fotografica