Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/345 - CAMPI/29: IL GOLF CLUB PARADISO DEL GARDA

Un percorso tra il lago e il monte Baldo, per giocare nell'"empireo"


PESCHIERA - Progettato dal noto architetto americano Jim Fazio, questo prestigioso circuito golfistico è inserito sull’entroterra gardesano, comodamente adagiato sull’anfiteatro morenico del Basso Garda, costituitosi con i depositi glaciali originati dai residui trasportati due...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/344: A DUBAI LA CORSA AL TITOLO DI RE DEL CIRCUITO 2020

Doppio trionfo inglese: a Fitzpatrick il torneo, a Westwood la "Race"


DUBAI - Sono tanti i milioni in palio al DP World Tour Championship di Dubai, che ha l'onere di laureare il miglior giocatore della stagione. Si sta infatti concludendo al Jumeirah Golf Estates di Dubai, negli Emirati Arabi Uniti, la difficile stagione 2020 dell’European Tour, in sintonia con...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/343: IL DUBAI CHAMPIONSHIP AL PARIGINO ANTOIONE ROZIER

Eccellente secondo posto per Francesco Laporta


DUBAI - Questa settimana l’European Tour era impegnato in due appuntamenti: uno in Sudafrica, il South African Open, terzo evento che si celebra lì quest’anno, l’altro Il Dubai Championship, negli Emirati Arabi. Noi seguiamo questo di Dubai, penultimo appuntamento della...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Fermato a Villorba: era anche senza assicurazione e libretto

GUIDAVA UN FURGONE, MA NON AVEVA MAI PRESO LA PATENTE

Multa da 6mila euro per un 40enne cinese


VILLORBA - Viaggiava su un furgone senza assicurazione e senza libretto. Quanto alla patente, non l'ha mai ottenuta. Un automobilista è stato fermato a Villorba e sanzionato per quasi 6mila euro dalla Polizia locale Postumia Romana. Gli agenti del corpo intercomunale che opera anche nel territorio di Arcade, Breda di Piave e Carbonera, in questi giorni hanno intesificato i controlli su strada, per prevenire incidenti e comportamenti pericolosi, in una fase in cui, dopo lo stop imposto dall'emergenza Covid in traffico è ripreso a ritmo pressoché normale.
La pattuglia ha bloccato un Fiat Doblò tra via Piave e via Selghere: il conducente, un 40enne di nazionalità cinese, residente in provincia di Padova, aveva con sé un un solo documento: il permesso di soggiorno. Non aveva infatti mai conseguito la patente. E il veicolo, probabilmente prestatogli da un suo connazionale, era senza assicurazione e carta di circolazione. Per questo oltre alla salata multa al guidatore, è scattato anche il fermo amministrativo del mezzo.