Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
SETTIMANA CON TANTI PROTAGONISTI ITALIANI, IN EUROPA E IN AMERICA

o Scottish Open, il Marathon LPGA Classic, il Challenge Tour, il Symetra Tour


Francesco Molinari, e altri sette azzurri sono a North Berwick, per il secondo torneo 2021 della Serie Rolex, l’Aberdeen Scottish Open.A far compagnia a Francesco ci sono Guido Migliozzi, Edoardo Molinari, Francesco Laporta, Renato Paratore, Nino Bertasio, Lorenzo Gagli e Andrea Pavan. Questi...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/353: UOMINI & DONNE, SETTIMANA DI GRANDI TORNEI

Si sono giocati Wgc e PortoRico Open e Gainbridge Lpga


STATI UNITI - Questa settimana il PGA si sdoppia, mette in campo il World Golf Championships a Bradenton in Florida, e il Puerto Rico Open a Rio Grande in Porto Rico. Oltre a questi due, ad attrarre l’attenzione c’è il secondo evento stagionale del massimo circuito americano...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/352: FINALE A SORPRESA AL GENESIS, HOMA VINCE AL SUPPLEMENTARE

Il beniamino di casa supera all''ultimo giro Burns, sempre in testa


LOS ANGELES (USA) - Era alla 95esima edizione questo torneo del PGA Tour, a cui hanno partecipato ben otto tra i migliori dieci giocatori al mondo. Si è disputato al Riviera Country Club, nel Temescal Gateway Park, situato entro i confini della città di Los Angeles; un territorio...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Parteciperanno giunta e consiglio comunale, invitati tutti i vittoriesi

VITTORIO VENETO RICORDA I CONCITTADINI MORTI PER IL COVID 19

Il 3 luglio una messa in Cattedrale celebrata dal vescovo


VITTORIO VENETO - L’epidemia di Covid-19 ha lasciato il suo doloroso segno anche a Vittorio Veneto, causando lutti e sofferenze spesso vissuti senza il conforto di parenti ed amici. Con l’auspicio che tutto ciò appartenga al passato, il lento ritorno alla normalità porta ora con sé anche lo spazio per momenti di ricordo e commozione da vivere in comunità.
Il prossimo venerdì 3 luglio, alle 19, nella chiesa Cattedrale di Ceneda, il vescovo Corrado Pizziolo celebrerà una santa messa di suffragio per i vittoriesi scomparsi a seguito dell’epidemia di Coronavirus.
Con il rito religioso si adempie così all’invito di ricordare i concittadini deceduti, contenuto nella mozione dei consiglieri comunali Mirella Balliana e Alessandro De Bastiani, discussa nel Consiglio del 4 maggio scorso, tenutosi nell’aula civica del Museo della Battaglia e approvata all’unanimità. Alla Santa Messa parteciperanno il sindaco Antonio Miatto, il presidente del Consiglio comunale Paolo Santantonio, la giunta ed i consiglieri.
La celebrazione è dedicata ai familiari dei defunti e a tutti i vittoriesi che intendono ricordare e pregare per i concittadini morti a causa dell’epidemia. Tutti sono invitati a partecipare.
La città di Vittorio Veneto ringrazia di cuore il suo vescovo per aver accolto l’invito a celebrare il rito di suffragio con cui la Città intende ora esprimere vicinanza e partecipazione alle famiglie dei defunti che, nel pieno della epidemia, non hanno potuto celebrare le esequie ed hanno dovuto accompagnare i loro congiunti al cimitero nella più completa e inumana solitudine.