Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/319: SPETTACOLO CON GRANDI CAMPIONI ALL'RBC HERITAGE

Successo per Webb Simpson e il suo swing particolare


HILTON HEAD  (USA) - Spettacolo con grandi campioni, sul percorso dell’Harbour Town Golf Links, a Hilton Head nel South Carolina, per l'Rbc Heritage. Sono al via i primi sei giocatori del mondo, compreso ovviamente Jon Rahm, che la scorsa settimana è uscito al taglio, e ora...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/318: SI TORNA A GIOCARE AL CHARLES SCHWAB CHALLENGE

Riparte il Pga Tour con un field da grandi occasioni


FORT WORTH (USA) - Era tempo, i professionisti mordevano il freno! Si gioca al Colonial National Invitation Tournament, che per sponsorizzazione dal 2019 si chiama Charles Schwab Challenge. È un torneo di golf del PGA Tour, che ogni anno, a maggio, ha luogo presso il Colonial Country, a Fort...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/317- CAMPI/27: IL GOLF CLUB ANTOGNOLLA

Nella verde Umbria alcune delle 18 buche più impegnative d'Italia


PERUGIA - Oggetto di piani molto ambiziosi, il Golf umbro Antognolla, con il suo resort, è destinato a diventare una perla del Golf in Italia. Avevo avuto il piacere di visitarlo molto tempo fa, era il 2011, e ancora ricordo la competizione cui ho partecipato in quell’ambiente, che nel...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Il Comune curerà la riqualificazione del sito

TORNA VISIBILE IL MOSAICO ROMANO DI VIA CANONICHE A TREVISO

Dal prossimo inverno l'antico manufatto protetto da un telo


TREVISO - Questa mattina è stata effettuata la scopertura del mosaico della Treviso tardoantica, situato in via Canoniche. L’operazione, effettuata alla presenza degli assessori Sandro Zampese e Lavinia Colonna Preti, oltre che di don Paolo Barbisan, direttore Ufficio Beni culturali della Diocesi, di don Giorgio Riccoboni, parroco del Duomo, e del funzionario della Sovrintendenza per i beni Archeologici Sara Emanuele, è stata seguita dal Settore Lavori Pubblici del Comune in virtù di una apposita convenzione che porterà l'amministrazione comunale di Treviso, dal prossimo autunno, a farsi carico della valorizzazione del sito. Verranno attuati la riqualificazione del parapetto e il miglioramento dell’illuminazione e la copertura invernale che non avverrà più con la consueta insabbiatura, bensì con un doppio telo che avrà anche la serigrafia dell’opera, con lo scopo di rendere ammirabile la rappresentazione per un periodo più ampio.


Galleria fotograficaGalleria fotografica