Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/332: MATTEO MANASSERO TORNA ALLA VITTORIA DOPO SETTE ANNI

Il veronese si impone al Toscana Alps Open


GAVORRANO (GR) - Centoventisei concorrenti, di cui 51 italiani, erano questa settimana al Pelagone di Gavorrano (Grosseto), a disputare la 14ª edizione del Toscana Alps Open, la terza tappa stagionale dell’Italian Pro Tour. A rendere spettacolari le diciotto buche par 71 del percorso di...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/331: A VILLA CONDULMER L'OPEN D'ITALIA DEGLI HICKORY PLAYERS

Il nostro inviato al torneo con i bastoni come un secolo fa


MOGLIANO VENETO - Nel Campo da Golf di Villa Condulmer si è giocato, dal 10 al 12 settembre, il secondo Open Italia degli hickory players. Si è scelto di far concludere il secondo Open Internazionale nella giornata del 12, coincidente con il 12 settembre 1925, giorno conclusivo del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/330: LO SPAGNOLO DE MORAL TRIONFA NEL TORNEO PIÙ ALTO D'ITALIA

Al Gc Cervino la seconda tappa dell'Italian Tour


BREUIL - Sul percorso del Golf Club Cervino, il campo più alto d’Italia a 2.050 metri di quota, si gioca il Cervino Alps Open, secondo appuntamento stagionale dell’Italian Pro Tour, circuito di gare organizzato dalla Federazione Italiana Golf. La serie di tornei è...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Ripartire dopo il Covid: un nuovo inizio

IL TEATRO DI MIRA RIPARTE CON MARCO PAOLINI

Sei serate a posti limitati nella Loggia di Villa dei Leoni


VENEZIA - Con Marco Paolini e Jolefilm, La Piccionaia e il sostegno del Comune di Mira – Assessorato alla Cultura, vorremmo dare un segnale alla comunità di positività, darci un’occasione di incontro e confronto, attraverso il Teatro, con lo sguardo rivolto al futuro. Artisti e maestranze, ferme da mesi, si mettono in gioco per condividere con il pubblico la voglia di ricominciare a fare Teatro, insieme.
Quindi l’idea di una apertura estiva dedicata al teatro.
Dal 9 luglio al 14 luglio 2020 al Parco di Villa dei Leoni di Mira, Marco Paolini racconterà un “Teatro tra parentesi. Le mie storie per questo tempo”.
Sei serate a posti limitati, nella Loggia di Villa dei Leoni, palcoscenico per Paolini per tornare in qualche modo alle origini del suo lavoro, con la formula dell’Album, consapevole che sarà non tanto una ripartenza, ma un nuovo inizio.
“Un Album di storie brevi, tenute insieme da un filo di pensieri, un’intima antologia di storie vecchie e nuove, che vengono dal mio repertorio ma anche dall’ultimo spettacolo mai andato in scena per via del coprifuoco dovuto al COVID-19.” racconta Paolini: “Ogni scena sta per se” diceva il vecchio B. Brecht del suo Teatro epico, così sarà per questi racconti e per queste serate, nel corso delle quali, anche qualche amico di tanto in tanto mi farà compagnia.
Storie a sorpresa come nell’uovo di Pasqua, perché la Pasqua quest’anno è saltata e così la si recupera un po’.”
Biglietto unico: 12 euro.
Nel rispetto delle norme per la prevenzione COVID-19, sarà obbligatorio prenotare la propria presenza o preacquistare i biglietti tramite il circuito www.vivaticket.it .