Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/332: MATTEO MANASSERO TORNA ALLA VITTORIA DOPO SETTE ANNI

Il veronese si impone al Toscana Alps Open


GAVORRANO (GR) - Centoventisei concorrenti, di cui 51 italiani, erano questa settimana al Pelagone di Gavorrano (Grosseto), a disputare la 14ª edizione del Toscana Alps Open, la terza tappa stagionale dell’Italian Pro Tour. A rendere spettacolari le diciotto buche par 71 del percorso di...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/331: A VILLA CONDULMER L'OPEN D'ITALIA DEGLI HICKORY PLAYERS

Il nostro inviato al torneo con i bastoni come un secolo fa


MOGLIANO VENETO - Nel Campo da Golf di Villa Condulmer si è giocato, dal 10 al 12 settembre, il secondo Open Italia degli hickory players. Si è scelto di far concludere il secondo Open Internazionale nella giornata del 12, coincidente con il 12 settembre 1925, giorno conclusivo del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/330: LO SPAGNOLO DE MORAL TRIONFA NEL TORNEO PIŁ ALTO D'ITALIA

Al Gc Cervino la seconda tappa dell'Italian Tour


BREUIL - Sul percorso del Golf Club Cervino, il campo più alto d’Italia a 2.050 metri di quota, si gioca il Cervino Alps Open, secondo appuntamento stagionale dell’Italian Pro Tour, circuito di gare organizzato dalla Federazione Italiana Golf. La serie di tornei è...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

A tenere a battesimo la corsa anche il ministro D'Incą

AL VIA LA CAMPAGNA DEL M5S PER LE REGIONALI VENETO

Enrico Cappelletti candidato presidente


MESTRE  - Presentata ufficialmente la campagna del Movimento 5 Stelle per le elezioni regionali in Veneto. Candidato presidente sarà Enrico Cappelletti, 52 anni, imprenditore, già senatore, padovano di nascita, ma residente da tempo nel trevigiano.
Lavoro, ambiente, rafforzamento della sanità pubblica, i cardini del suo programma. E i temi su cui costruire un’alternativa possibile alla guida di una Regione, ribadisce, negli ultimi vent’anni governata sempre dalle stesse persone.
A tenere a battesimo la corsa pentastellata è giunto da Roma anche il ministro per i Rapporti con il Parlamento, Federico D'Incà. Della squadra farà parte una cinquantina di candidati, che verranno presentati provincia per provincia. Tra questi ci saranno i consiglieri uscenti del Movimento, Erika Baldin, Manuel Brusco e Simone Scarabel, non il capogruppo Jacopo Berti, in nome del valore del ricambio, ha deciso di non riprensentarsi passando il testimone proprio a Cappelletti.