Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/332: MATTEO MANASSERO TORNA ALLA VITTORIA DOPO SETTE ANNI

Il veronese si impone al Toscana Alps Open


GAVORRANO (GR) - Centoventisei concorrenti, di cui 51 italiani, erano questa settimana al Pelagone di Gavorrano (Grosseto), a disputare la 14ª edizione del Toscana Alps Open, la terza tappa stagionale dell’Italian Pro Tour. A rendere spettacolari le diciotto buche par 71 del percorso di...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/331: A VILLA CONDULMER L'OPEN D'ITALIA DEGLI HICKORY PLAYERS

Il nostro inviato al torneo con i bastoni come un secolo fa


MOGLIANO VENETO - Nel Campo da Golf di Villa Condulmer si è giocato, dal 10 al 12 settembre, il secondo Open Italia degli hickory players. Si è scelto di far concludere il secondo Open Internazionale nella giornata del 12, coincidente con il 12 settembre 1925, giorno conclusivo del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/330: LO SPAGNOLO DE MORAL TRIONFA NEL TORNEO PIÙ ALTO D'ITALIA

Al Gc Cervino la seconda tappa dell'Italian Tour


BREUIL - Sul percorso del Golf Club Cervino, il campo più alto d’Italia a 2.050 metri di quota, si gioca il Cervino Alps Open, secondo appuntamento stagionale dell’Italian Pro Tour, circuito di gare organizzato dalla Federazione Italiana Golf. La serie di tornei è...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

"I ragazzi passeranno tutta l'estate senza sapere se e come torneranno in aula"

"AZZOLINA INADEGUATA, ESASPERA STUDENTI E FAMIGLIE"

La senatrice trevigiana chiede le dimissioni del ministro dell'Istruzione


ROMA - "Le dimissioni del ministro Azzolina sarebbero un enorme beneficio per tutte le famiglie italiane e l’unica soluzione di fronte ad un ministro che ha dimostrato tutta la propria inadeguatezza".  A chiedere l'abbandono della titolare del dicastero dell'Istruzione, è Sonia Fregolent, senatrice trevigiana della Lega.  "Come si sentiranno le famiglie degli studenti, e loro stessi, a passare un'estate intera nell'incertezza di sapere se frequenteranno in aula o se saranno confinati chissà dove per rispettare delle linee guida totalmente assurde? - rincara la parlamentare trevigiana, già sindaco di Sernaglia della Battaglia - Il governo Conte è l'unico esecutivo in Europa ad aver operato queste scelte, portate avanti da un ministro che esaspera le famiglie e sta compromettendo il futuro dei loro figli, proprio nel delicato percorso scolastico". "Quanto dovranno ancora subire lo scempio di un’istituzione così preziosa come l’istruzione italiana?", conclude Fregolent