Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/319: SPETTACOLO CON GRANDI CAMPIONI ALL'RBC HERITAGE

Successo per Webb Simpson e il suo swing particolare


HILTON HEAD  (USA) - Spettacolo con grandi campioni, sul percorso dell’Harbour Town Golf Links, a Hilton Head nel South Carolina, per l'Rbc Heritage. Sono al via i primi sei giocatori del mondo, compreso ovviamente Jon Rahm, che la scorsa settimana è uscito al taglio, e ora...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/318: SI TORNA A GIOCARE AL CHARLES SCHWAB CHALLENGE

Riparte il Pga Tour con un field da grandi occasioni


FORT WORTH (USA) - Era tempo, i professionisti mordevano il freno! Si gioca al Colonial National Invitation Tournament, che per sponsorizzazione dal 2019 si chiama Charles Schwab Challenge. È un torneo di golf del PGA Tour, che ogni anno, a maggio, ha luogo presso il Colonial Country, a Fort...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/317- CAMPI/27: IL GOLF CLUB ANTOGNOLLA

Nella verde Umbria alcune delle 18 buche più impegnative d'Italia


PERUGIA - Oggetto di piani molto ambiziosi, il Golf umbro Antognolla, con il suo resort, è destinato a diventare una perla del Golf in Italia. Avevo avuto il piacere di visitarlo molto tempo fa, era il 2011, e ancora ricordo la competizione cui ho partecipato in quell’ambiente, che nel...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Sul podio al 2° posto la trevigiana Alessandra Moretti

EQUITAZIONE, GRANDE SUCCESSO PER IL COMPLETO A FARRA DI SOLIGO

Raddoppiato il numero dei partecipanti rispetto al 2019


FARRA DI SOLIGO - Riprendono le attività agonistiche e per l’equitazione è stata nel weekend la volta del Completo - disciplina che vede i binomi impegnati su ostacoli, dressage e campagna - dopo che un paio di settimane orsono a Sommacampagna (VR) erano tornati in gara gli ostacolisti.
Grande soddisfazione per il Circolo Ippico Tarvisium N. Stella di Farra di Soligo che organizzava la gara, la seconda a svolgersi a livello nazionale dopo lo stop imposto dal Coronavirus e la prima con i nuovi regolamenti varati dalla FISE lo scorso 16 giugno. I partecipanti erano oltre 130, addirittura il doppio di un anno fa, a dimostrazione di come in ambito sportivo ci sia in tutte le discipline la voglia di mettersi nuovamente in gioco, competere e confrontarsi. Grande infatti la partecipazione da fuori regione tra lombardi, friulani, piemontesi ed emiliani.
Nelle categorie di maggior prestigio grande successo degli atleti della “Sceere” di Varese, nella Categoria Nazionale 2 Stelle troviamo infatti prima Elisabetta Moranzoni sul castrone Fernhill Frosty Tom, e terzo Mario Pavesi su Greenhall Derry River, intervallati dalla trevigiana Alessandra Moretti de “il Casale”, unica veneta a piazzarsi nelle categorie maggiori.
Nella Categoria Nazionale 1 Stella troviamo infatti in vetta la novarese Eugenia Rumi de “il Brughetto” su Urbain de Brekka davanti ancora a due amazzoni della “Sceree”, Elisa Berretta in sella a LB Hi Guys al secondo posto e Martina Ambrosetti su Bagousse de la Bauche al terzo.
Successo veneto, e grande gioia per gli organizzatori, nella Categoria 2 Brevetti con Alice Guerra del “Tarvisium N. Stella” su Tomgar Kaleidoscope.