Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/319: SPETTACOLO CON GRANDI CAMPIONI ALL'RBC HERITAGE

Successo per Webb Simpson e il suo swing particolare


HILTON HEAD  (USA) - Spettacolo con grandi campioni, sul percorso dell’Harbour Town Golf Links, a Hilton Head nel South Carolina, per l'Rbc Heritage. Sono al via i primi sei giocatori del mondo, compreso ovviamente Jon Rahm, che la scorsa settimana è uscito al taglio, e ora...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/318: SI TORNA A GIOCARE AL CHARLES SCHWAB CHALLENGE

Riparte il Pga Tour con un field da grandi occasioni


FORT WORTH (USA) - Era tempo, i professionisti mordevano il freno! Si gioca al Colonial National Invitation Tournament, che per sponsorizzazione dal 2019 si chiama Charles Schwab Challenge. È un torneo di golf del PGA Tour, che ogni anno, a maggio, ha luogo presso il Colonial Country, a Fort...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/317- CAMPI/27: IL GOLF CLUB ANTOGNOLLA

Nella verde Umbria alcune delle 18 buche più impegnative d'Italia


PERUGIA - Oggetto di piani molto ambiziosi, il Golf umbro Antognolla, con il suo resort, è destinato a diventare una perla del Golf in Italia. Avevo avuto il piacere di visitarlo molto tempo fa, era il 2011, e ancora ricordo la competizione cui ho partecipato in quell’ambiente, che nel...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Quando la pandemia diventa "generativa"

IL BACARO SAN MICHELE RACCOGLIE 12 MILA EURO PER LA SANITÀ TREVIGIANA

Veicolati alle necessità per Covid 19 dell'Ulss2 tramite il Consorzio Per mio figlio


TREVISO - Se il pesante lockdown ha influito su imprese e lavoratori, colpendo soprattutto turismo, ristoranti e pubblici esercizi e tagliando fatturati, c’è anche chi, come il Bacaro San Michele, noto locale cittadino, durante l’emergenza e, pur in chiusura, è riuscito a raccogliere e donare fondi per oltre 12 mila euro. La somma è stata donata al Consorzio Per mio figlio, onlus che ha supportato le esigenze di acquisto ed attrezzature per l’azienda sanitaria trevigiana.
“La raccolta fondi”- spiega Riccardo Mion artefice di questa iniziativa e in rappresentanza della proprietà - “è stata autorizzata dall'Ufficio Affari Generali dell'Ospedale Ca' Foncello di Treviso, poi abbiamo donato al “braccio operativo”, ovvero al Consorzio Per mio figlio.
Come imprenditori siamo parte attiva di questa comunità e abbiamo voluto dare un segnale di positività ed un aiuto concreto.
Aver contribuito a supportare la nostra sanità che peraltro ha dimostrato di essere ai vertici delle classifiche nazionali ed internazionali ci rende orgogliosi.L’esperienza ci ha restituito una grande soddisfazione, e ci ha fatto molto piacere ricevere, ora, in post emergenza, i ringraziamenti del Direttore Generale del nostro Ospedale Dr. Benazzi.
Questa esperienza ci ha ricordato, semmai ce ne fosse bisogno, che l’Italia è un Paese meraviglioso e ciò che rende meraviglioso un Paese sono soprattutto le persone. La nostra capacità di reagire con dignità e grazia, di rispondere con bontà e bellezza a tutte le situazioni.
Ora siamo nuovamente pronti ad accogliere nuovi flussi turistici ma Treviso ha bisogno di essere supportata in maniera straordinaria con nuove iniziative culturali, eventi che valorizzino la nostra meravigliosa città e l’indole conviviale delle persone che qui vivono e lavorano. Noi di Bacaro San Michele siamo pronti a fare la nostra parte”.