Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/326: DOPO TREDICI MESI SI TORNA A GIOCARE UN MAJOR

Elite mondiale a confronto nell'US Championship: vince l'emergente Morikawa


SAN FRANCISCO (USA) - Torna un major dopo tredici mesi! L’élite mondiale a confronto nel primo major stagionale.Si riparte con l’US PGA Championship, la 102ª edizione. il primo Major, l’Open Championship, era saltato, per la prima volta dal 1945. Era stato...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/325: NUOVI TALENTI AZZURRI IN LUCE AL CAMPIONATO NAZIONALE OPEN

Brindano il pro Giulio Castagnara e la dilettante Caterina Don


SUTRI (VT) - Nell’ambito del Progetto Ryder Cup, l’Italian Pro Tour mette in azione i protagonisti del golf, in un circuito di gare che coinvolge tutta la nazione da nord a sud.La più longeva gara italiana, a cui negli ultimi due giorni si attacca la relativa sezione femminile,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/324: RENATO PARATORE TRIONFA AL BRITISH MASTERS

Successo azzurro al primo dei tornei britannici dell'Eurotour


NEWCASTLE-UPON- TYNE (GB) - L’European Tour riprende il suo circuito con il Betfred British Masters, primo della serie dei sei tornei denominati “UK Swing”, programmati in Inghilterra e in Galles. I sei tornei, tutti a porte chiuse, terranno impegnati i migliori golfisti europei,...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Tragedia lunedì pomeriggio alla Grotta Urlante

VUOLE TUFFARSI, MA SCIVOLA E BATTE LA TESTA: MUORE A SOLI 22 ANNI

Luna Fiorio, originaria di Treviso, è morta in provincia di Forlì-Cesena


TREVISO - Si è tuffata tra le cascate e ha sbattuto la testa: Luna Fiorio, studentessa trevigiana, è morta due giorni prima del suo compleanno. Luna è nata a Treviso il 1 luglio del 1998, oggi avrebbe dovuto festeggiare i suoi 22 anni. La ragazza, residente in Germania, era tornata in Italia per un anno di Erasmus.
Lunedì insieme a un gruppo di amici aveva deciso di trascorrere una giornata alla Grotta Urlante, una delle cascate più belle e suggestive della zona di Premilcuore, in località Giumella, in provincia di Forlì.
Luna decide di tuffarsi, ma mentre si sta preparando scivola tra le rocce umide, perde l'equilibrio e precipita nel vuoto.
Un volo di 13 metri che non le ha lasciato scampo: nella caduta ha sbattuto la testa su una roccia, perdendo subito i sensi.

Immediato l'arrivo dei soccorsi, chiamati dagli amici sotto choc.
L'elicottero non ha potuto alzarsi per il forte vento, e la ragazza è morta in ambulanza durante la corsa all'ospedale. Il pubblico ministero ha già disposto la restituzione della salma ai familiari.