Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/326: DOPO TREDICI MESI SI TORNA A GIOCARE UN MAJOR

Elite mondiale a confronto nell'US Championship: vince l'emergente Morikawa


SAN FRANCISCO (USA) - Torna un major dopo tredici mesi! L’élite mondiale a confronto nel primo major stagionale.Si riparte con l’US PGA Championship, la 102ª edizione. il primo Major, l’Open Championship, era saltato, per la prima volta dal 1945. Era stato...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/325: NUOVI TALENTI AZZURRI IN LUCE AL CAMPIONATO NAZIONALE OPEN

Brindano il pro Giulio Castagnara e la dilettante Caterina Don


SUTRI (VT) - Nell’ambito del Progetto Ryder Cup, l’Italian Pro Tour mette in azione i protagonisti del golf, in un circuito di gare che coinvolge tutta la nazione da nord a sud.La più longeva gara italiana, a cui negli ultimi due giorni si attacca la relativa sezione femminile,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/324: RENATO PARATORE TRIONFA AL BRITISH MASTERS

Successo azzurro al primo dei tornei britannici dell'Eurotour


NEWCASTLE-UPON- TYNE (GB) - L’European Tour riprende il suo circuito con il Betfred British Masters, primo della serie dei sei tornei denominati “UK Swing”, programmati in Inghilterra e in Galles. I sei tornei, tutti a porte chiuse, terranno impegnati i migliori golfisti europei,...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Il Consorzio Confidi conta 520 soci

RINNOVO DELLE CARICHE COFITRE: MASCHIETTO PRESIDENTE, FANTUZZI VICE

Le garanzie alle imprese sono passate da 3 a 5 milioni


TREVISO - L’assemblea dei soci ha rinnovato le cariche di CofiTre per il triennio 2020/22. Alla presidenza è stato confermato Piergiovanni Maschietto, a cui si affiancheranno il vice Antonello Fantuzzi, i consiglieri Gianni Zanardo, Vittorino Canzian e Eros Botteon (direttore). Tutti confermati nel collegio sindacale: Francesco La Grua (direttore), Giovanni Zanon e Salvatore D’Aliberti.
L’assemblea dei soci è inoltre servita per tirare le somme del triennio appena trascorso. I soci sono 520 e le garanzie rilasciate alle imprese sono cresciute dai tre milioni del 2016 ai cinque del 2019.
«E’ stata anche implementata la collaborazione con Veneto Fidi (Confidi di secondo grado di Casartigiani) che ha consentito di ampliare l’offerta alle micro e piccole imprese. Pur con le difficoltà derivate dal Covid», ha sottolineato Maschietto, «Cofitre sta confermando anche in questo periodo gli obiettivi di sostegno alle imprese nell’accesso al credito».