Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/334: AL GOLF CLUB LIGNANO IL CAMPIONATO AIGG

L'appuntamento clou della stagione dei giornalisti golfisti


LIGNANO - Il Campionato individuale è notoriamente l’appuntamento più importante della stagione per i membri dell’Associazione Italiana Giornalisti Golfisti (AIGG). Nel 2020, condizionato dal Covid 19, sono saltati molti incontri, rivestiva quindi particolare spessore...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/333: CON UN ULTIMO GIRO MONSTRE, JOHN CATLIN CONQUISTA L'IRISH OPEN

Out al taglio l'eroe di casa Harrington e gli italiani


IRLANDA DEL NORD - Dopo le tappe di Spagna, l’European Tour torna a nord, per la disputa del “Irish Open”, sponsorizzato da Dubai Duty Free. Si gioca nell’Irlanda del Nord, sul tracciato del Galgorm Castle Golf Club, a Ballymena. Sono tanti i professionisti di spessore, tra...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/332: MATTEO MANASSERO TORNA ALLA VITTORIA DOPO SETTE ANNI

Il veronese si impone al Toscana Alps Open


GAVORRANO (GR) - Centoventisei concorrenti, di cui 51 italiani, erano questa settimana al Pelagone di Gavorrano (Grosseto), a disputare la 14ª edizione del Toscana Alps Open, la terza tappa stagionale dell’Italian Pro Tour. A rendere spettacolari le diciotto buche par 71 del percorso di...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

TREVISO, NUOVA FOGNATURA IN VIA CAVINI E VIA SPIERA

Al via anche i lavori di rifacimento dell’acquedotto


TREVISO - Sono iniziati i lavori di realizzazione della nuova fognatura nera di via Cavini e via Spiera, nel quartiere di San Zeno.
I lavori consistono nella realizzazione della nuova fognatura nera con posa di circa 660 metri di condotte in ghisa sferoidale del diametro 250 mm.
E’ iniziato inoltre l’intervento per il rifacimento dell'acquedotto di via Spiera, per un’estensione di circa 170 metri: nel dettaglio, verranno posate condotte in ghisa sferoidale del diametro di 100 millimetri in sostituzione di condotte acquedottistiche in acciaio e materiale plastico di diametro ridotto in modo da riammodernare tutti i sotto servizi presenti prima dell'asfaltatura totale delle strade interessate a fine lavori.
Di fatto, verranno rimessi a norma 15 allacciamenti acquedottistici, da posizionare al confine di proprietà e realizzate circa 100 predisposizioni all'allacciamento fognario.
I lavori, comprensivi della completa asfaltatura provvisoria a binder per il mese di ottobre ed entro la primavera del 2021 con l’asfaltatura definitiva di tutte le strade interessate dopo un adeguato assestamento degli scavi.
Il costo dell'opera è di 530.000 euro a carico di Alto Trevigiano Servizi.