Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE GI GOLF/354: VA A DECHAMBEAU IL TORNEO DEDICATO AD ARNOLD PALMER

Molinarii, vincitore nel 2019, non supera il taglio


FLORIDA (USA) - Continua la corsa in Florida del PGA Tour. Il torneo in atto a Orlando, è l’Arnold Palmer a invito, in cui il nostro Francesco Molinari è il protagonista, tra i più prestigiosi. Una gara che l’azzurro ha già vinto nel 2019, dopo una hole in...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/353: UOMINI & DONNE, SETTIMANA DI GRANDI TORNEI

Si sono giocati Wgc e PortoRico Open e Gainbridge Lpga


STATI UNITI - Questa settimana il PGA si sdoppia, mette in campo il World Golf Championships a Bradenton in Florida, e il Puerto Rico Open a Rio Grande in Porto Rico. Oltre a questi due, ad attrarre l’attenzione c’è il secondo evento stagionale del massimo circuito americano...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/352: FINALE A SORPRESA AL GENESIS, HOMA VINCE AL SUPPLEMENTARE

Il beniamino di casa supera all''ultimo giro Burns, sempre in testa


LOS ANGELES (USA) - Era alla 95esima edizione questo torneo del PGA Tour, a cui hanno partecipato ben otto tra i migliori dieci giocatori al mondo. Si è disputato al Riviera Country Club, nel Temescal Gateway Park, situato entro i confini della città di Los Angeles; un territorio...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

A Susegana i lavoratori si erano sottoposti a test volontari

ELECTROLUX: DUE OPERAI CON ANTICORPI APPARENTEMENTE COMPATIBILI COL COVID

La notizia rivelata da fonti sindacali


TREVISO - Due operai impiegati nelle linee di produzione dello stabilimento di Susegana di Electrolux Italia e che avevano aderito ai test sierologici volontari promossi dall'azienda lo scorso mese, avrebbero manifestato "anticorpi apparentemente compatibili con il Covid". Lo scrivono in una nota delegati delle rappresentanze sindacali interne. Come previsto dalla procedura, si legge ancora, i soggetti "sono stati inviati subito a fare il tampone presso ospedale di Treviso. In attesa dei risultati saranno sospesi dall'attività lavorativa".

Al test, affidato ad una società privata, si sono sottoposti circa 250 lavoratori su una base di 1.100 unità.