Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/334: AL GOLF CLUB LIGNANO IL CAMPIONATO AIGG

L'appuntamento clou della stagione dei giornalisti golfisti


LIGNANO - Il Campionato individuale è notoriamente l’appuntamento più importante della stagione per i membri dell’Associazione Italiana Giornalisti Golfisti (AIGG). Nel 2020, condizionato dal Covid 19, sono saltati molti incontri, rivestiva quindi particolare spessore...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/333: CON UN ULTIMO GIRO MONSTRE, JOHN CATLIN CONQUISTA L'IRISH OPEN

Out al taglio l'eroe di casa Harrington e gli italiani


IRLANDA DEL NORD - Dopo le tappe di Spagna, l’European Tour torna a nord, per la disputa del “Irish Open”, sponsorizzato da Dubai Duty Free. Si gioca nell’Irlanda del Nord, sul tracciato del Galgorm Castle Golf Club, a Ballymena. Sono tanti i professionisti di spessore, tra...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/332: MATTEO MANASSERO TORNA ALLA VITTORIA DOPO SETTE ANNI

Il veronese si impone al Toscana Alps Open


GAVORRANO (GR) - Centoventisei concorrenti, di cui 51 italiani, erano questa settimana al Pelagone di Gavorrano (Grosseto), a disputare la 14ª edizione del Toscana Alps Open, la terza tappa stagionale dell’Italian Pro Tour. A rendere spettacolari le diciotto buche par 71 del percorso di...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Appuntamento al 13 settembre

FREGONA SUMMER TRAIL 2020

Due percorsi a prova di Covid tra le Prealpi trevigiane


FREGONA - Due percorsi per andare alla scoperta delle Prealpi Trevigiane e un’organizzazione a misura di Covid-19. Il 13 settembre 2020 debutterà il Fregona Summer Trail, gara fuoristrada che porterà 600 concorrenti, suddivisi su due distanze, a cimentarsi sui sentieri che vanno da Fregona al Monte Pizzoc, passando per il Cansiglio.
Due i percorsi: uno da 22 chilometri e uno da 13.
Start, in entrambi i casi, dal campo sportivo comunale di via Concia. E la particolarità del Fregona Summer Trail sarà che le partenze delle due gare saranno distanziate di 5 secondi tra un atleta e l’altro, in modo da osservare il distanziamento interpersonale, evitando l’assembramento dei partecipanti al momento del via.
Il protocollo anti Covid-19 stilato dagli organizzatori prevede anche l’utilizzo della mascherina sino all’inizio della gara, il controllo della temperatura corporea all’ingresso nell’area di partenza, l’invito ad evitare la scia durante la gara, oltre ad una lunga serie di accorgimenti, come l’abolizione di spogliatoi, docce e deposito sacche, che permetteranno agli atleti di venire a correre a Fregona in tutta sicurezza. 
Per partecipare alla prova più lunga (22,2 km) occorrerà avere compiuto 18 anni ed essere tesserato alla Fidal, all’Aics o ad un altro Ente di promozione sportiva, oppure possedere la Runcard. Per prendere il via nella gara più corta (13,2 km) basterà invece presentare il certificato medico agonistico per l’atletica leggera.

Le iscrizioni, già aperte, prevedono una gratuità ogni otto iscritti (nei due percorsi) della medesima società. Il pacco gara comprenderà uno zainetto per i partecipanti alla prova lunga e una t-shirt per chi correrà la prova corta. Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito www.fregonatrailfest.it.

Il resto lo farà la magia di due percorsi che porteranno gli appassionati ad immergersi nello splendido ambiente naturale dei sentieri di Fregona, del Cansiglio e del Monte Pizzoc. Oltre alla voglia di correre, più forte che mai dopo il lungo blocco delle attività sportive dettato dall’emergenza sanitaria.