Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/336: SCOTTISH CHAMPIONSHIP NEL SEGNO DI ADRIAN OTAEGUI

Il basco travolge gli avversari con un gran giro finale


FIFE (SCOZIA) - Questo evento di Scozia è a ridosso del 77° Open d’Italia, in programma dal 22 al 25 ottobre, al Chervò Golf Club San Vigilio di Pozzolengo (BS). Molti dei giocatori che sono in gara qui, parteciperanno poi all’ Open d’Italia. Nel field troviamo...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/335: FRANCESCO MOLINARI TORNA IN CAMPO IN NEVADA

Il torinese, però, esce al taglio, vince Martin Laird


LAS VEGAS (USA) - Dopo una pausa di sette mesi, Francesco Molinari torna in campo. Lo fa con lo Shriners Hospitals for Children Open, sul tracciato del TPC Summerlin, a Las Vegas in Nevada. Si era fermato il 12 marzo, quando il The Players Championship era stato bloccato per l’emergenza...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/334: AL GOLF CLUB LIGNANO IL CAMPIONATO AIGG

L'appuntamento clou della stagione dei giornalisti golfisti


LIGNANO - Il Campionato individuale è notoriamente l’appuntamento più importante della stagione per i membri dell’Associazione Italiana Giornalisti Golfisti (AIGG). Nel 2020, condizionato dal Covid 19, sono saltati molti incontri, rivestiva quindi particolare spessore...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Terza serata del festival in via del Galletto a S. Bona

AL SANTA EBBASTA VIAGGIO NEI SUCCESSI DELLA MUSICA CON BITOLS

Domenica dalle 21.30 il concerto del "jukebox umano"


TREVISO - I grandi classici del pop e del rock italiano e internazionale accendono la terza serata di Santa Ebbasta, la rassegna in corso a Santa Bona. Dopo l'inaugurazione con i Quarto Profilo e l'appuntamento con il rap, a salire sul palco in via del Galletto, domenica dalle 21.30, sarà Massimiliano Pilotto, in arte Bitols, uno dei più apprezzati interpreti di musica leggera della scena trevigiana. il "juke -box umano", come è stato soprannominato, si esibirà in un perfomance live ripercorrendo alcuni dei maggiori successi del repertorio internazionale degli ultimi cinquant'anni.
In apertura, a "scaldare" il pubblico de "Il Paletto Festival", promosso dall'associaziona Quartieri vivi e attivi, saranno alcune giovani band emergenti trevigiane. E, come sempre, a far da contorno alla musica stand enogastronomiche, bancarelle e il ludobus per i più piccoli.