Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/325: NUOVI TALENTI AZZURRI IN LUCE AL CAMPIONATO NAZIONALE OPEN

Brindano il pro Giulio Castagnara e la dilettante Caterina Don


SUTRI (VT) - Nell’ambito del Progetto Ryder Cup, l’Italian Pro Tour mette in azione i protagonisti del golf, in un circuito di gare che coinvolge tutta la nazione da nord a sud.La più longeva gara italiana, a cui negli ultimi due giorni si attacca la relativa sezione femminile,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/324: RENATO PARATORE TRIONFA AL BRITISH MASTERS

Successo azzurro al primo dei tornei britannici dell'Eurotour


NEWCASTLE-UPON- TYNE (GB) - L’European Tour riprende il suo circuito con il Betfred British Masters, primo della serie dei sei tornei denominati “UK Swing”, programmati in Inghilterra e in Galles. I sei tornei, tutti a porte chiuse, terranno impegnati i migliori golfisti europei,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/323: IL FRANCESE STALTER VINCE L'EURAM BANK OPEN

Ancora in Austria il secondo torneo di Eurotour e Challenge


RAMSAU (AUSTRIA) - Ecco il secondo dei tornei organizzati in sintonia da European Tour e Challenge Tour, che hanno ripreso l’attività dopo quattro mesi di sospensione per l’emergenza coronavirus. L’Euram Bank segue dopo una settimana l’Austrian Open, oggetto...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Nel 2002 era stata ceduta ai transalpini di Réponse

DALLA FRANCIA ALLA MARCA, LA CONTRACT TORNA TREVIGIANA

L'azienda di arredamento di Breda è stata riacquistata dai manager


BREDA DI PIAVE - Contract torna italiana e torna soprattutto trevigiana. La società, leader nel settore della fornitura di mobili su misura e negli allestimenti di interni per catene di negozi, alberghi. ristoranti e residenze, oltre che per abitazioni private, è stata riacquistata dai manager Stefano Coppe e Angelo Marchetto. A supportarli nell’operazione, la società Axelia, che fa capo al socio di riferimento Benjamin Liagre. Fondata nel 1991, la Contract era stata acquistata nel 2002 dal gruppo francese Rèponse: ora l’operazione si ripete al contrario.
L'azienda di Breda di Piave nel corso del tempo ha compiuto importanti lavori in tutto il mondo tra cui l’hotel St. Regis di Venezia, la residenza per studenti Campus Ecla ed i grandi magazzini La Samaritaine di Parigi. Ha lavorato anche per il gruppo LVMH e realizzato punti vendita per marchi del calibro di Armani, Versace, Givenchy, Kiko, Geox e Nespresso.
Ad assistere Coppe e Marchetto nell’acquisizione l’avvocato Alessandro Polettini dello studio Legalitax che già nel 2002 aveva segito i francesi di Réponse e che oggi, con il consenso di tutte le parti, ha accompagnato i nuovi soci nel riacquisto di Contract. Coppe, Marchetto e Axelia hanno ora l’intenzione di rilanciare l’azienda con progetti su scala nazionale e internazionale.