Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/345 - CAMPI/29: IL GOLF CLUB PARADISO DEL GARDA

Un percorso tra il lago e il monte Baldo, per giocare nell'"empireo"


PESCHIERA - Progettato dal noto architetto americano Jim Fazio, questo prestigioso circuito golfistico è inserito sull’entroterra gardesano, comodamente adagiato sull’anfiteatro morenico del Basso Garda, costituitosi con i depositi glaciali originati dai residui trasportati due...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/344: A DUBAI LA CORSA AL TITOLO DI RE DEL CIRCUITO 2020

Doppio trionfo inglese: a Fitzpatrick il torneo, a Westwood la "Race"


DUBAI - Sono tanti i milioni in palio al DP World Tour Championship di Dubai, che ha l'onere di laureare il miglior giocatore della stagione. Si sta infatti concludendo al Jumeirah Golf Estates di Dubai, negli Emirati Arabi Uniti, la difficile stagione 2020 dell’European Tour, in sintonia con...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/343: IL DUBAI CHAMPIONSHIP AL PARIGINO ANTOIONE ROZIER

Eccellente secondo posto per Francesco Laporta


DUBAI - Questa settimana l’European Tour era impegnato in due appuntamenti: uno in Sudafrica, il South African Open, terzo evento che si celebra lì quest’anno, l’altro Il Dubai Championship, negli Emirati Arabi. Noi seguiamo questo di Dubai, penultimo appuntamento della...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Nel 2002 era stata ceduta ai transalpini di Réponse

DALLA FRANCIA ALLA MARCA, LA CONTRACT TORNA TREVIGIANA

L'azienda di arredamento di Breda è stata riacquistata dai manager


BREDA DI PIAVE - Contract torna italiana e torna soprattutto trevigiana. La società, leader nel settore della fornitura di mobili su misura e negli allestimenti di interni per catene di negozi, alberghi. ristoranti e residenze, oltre che per abitazioni private, è stata riacquistata dai manager Stefano Coppe e Angelo Marchetto. A supportarli nell’operazione, la società Axelia, che fa capo al socio di riferimento Benjamin Liagre. Fondata nel 1991, la Contract era stata acquistata nel 2002 dal gruppo francese Rèponse: ora l’operazione si ripete al contrario.
L'azienda di Breda di Piave nel corso del tempo ha compiuto importanti lavori in tutto il mondo tra cui l’hotel St. Regis di Venezia, la residenza per studenti Campus Ecla ed i grandi magazzini La Samaritaine di Parigi. Ha lavorato anche per il gruppo LVMH e realizzato punti vendita per marchi del calibro di Armani, Versace, Givenchy, Kiko, Geox e Nespresso.
Ad assistere Coppe e Marchetto nell’acquisizione l’avvocato Alessandro Polettini dello studio Legalitax che già nel 2002 aveva segito i francesi di Réponse e che oggi, con il consenso di tutte le parti, ha accompagnato i nuovi soci nel riacquisto di Contract. Coppe, Marchetto e Axelia hanno ora l’intenzione di rilanciare l’azienda con progetti su scala nazionale e internazionale.